16 apr 2016

Campionato agli sgoccioli: Lazio vs Empoli probabili formazioni e statistiche.


Dopo la vittoria al Barbera, Simone Inzaghi vuole dare un segnale positivo giocando davanti al suo popolo. Impresa non impossibile sebbene la corsa all'Europa sia ormai solo un miraggio.
I biancocelesti ospitano l'Empoli di Giampaolo che vuole festeggiare nel migliore dei modi una salvezza che ormai è praticamente certa con ampio anticipo.

Statistiche

Su 17 confronti in Serie A tra queste due squadre l’Empoli ha vinto solo quattro volte: otto i successi della Lazio, cinque i pareggi.
Tre dei quattro successi dell’Empoli sono arrivati negli ultimi quattro confronti: in mezzo una sconfitta per 4-0.
La Lazio è imbattuta in casa contro l’Empoli in Serie A: in otto partite sei successi biancocelesti e due pareggi con tre gol segnati a partita in media.
La Lazio non pareggia in casa da sei partite in Serie A in cui ha alternato tre vittorie e tre sconfitte.
Nell’ultima partita l’Empoli ha ritrovato i tre punti dopo 12 gare in cui aveva ottenuto sei pareggi e sei sconfitte.
L’Empoli ha perso tutte le ultime tre partite esterne in campionato, senza trovare il gol nelle ultime due.
Da una parte la Lazio è la squadra che finora ha segnato di più negli ultimi 15 minuti (16 reti) – dall’altra l’Empoli ne ha subiti solo tre nello stesso intervallo, nessuna squadra di meno.
La Lazio è una delle uniche tre squadre, con Stoke City e Troyes, a non aver ancora segnato con il reparto arretrato in questa stagione nei maggiori cinque campionati europei.
Dopo aver fornito quattro passaggi vincenti nelle prime 17 presenze di questo campionato, Miroslav Klose ha segnato quattro gol e fatto due assist nelle ultime tre.
Massimo Maccarone ha segnato cinque gol in 12 presenze contro la Lazio: nel massimo campionato ha fatto meglio solo contro il Milan (sei reti in 14 partite). 

Pre-tattica 

Qui Lazio - Modulo 4-4-3
Sorrisi in casa biancoceleste per la ritrovata vittoria in campionato, 0a3 sul campo del Palermo nell'ultimo turno. Mister Inzaghi contro l'Empoli torna a disporre di Hoedt e Basta, stringeranno poi i denti gli acciaccati Bisevac e Lulic. Confermato Gentiletti al centro della retroguardia. In mezzo al campo il ristabilito Milinkovic-Savic contende una maglia a Onazi. Tridente guidato da Miro Klose con Candreva e Keita disposti ai suoi lati, dalla panchina Matri e Felipe Anderson. Indisponibili de Vrij, Radu, Kishna, Berisha, Braafheid, Konko e Mauri.

Qui Empoli - Modulo  4-3-1-2
Mister Giampaolo orfano di Zielinski, fermato per un turno dal Giudice Sportivo. A centrocampo occasione dal 1' minuto per Buchel. Operato Skorupski per il perdurare di una borsite al gomito, il portiere ha terminato il suo campionato e da qui alla fine sarà impiegato Pelagotti tra i pali. Al centro della difesa dovrebbe esserci Costa ristabilito dall'influenza, ma vivo il ballottaggio con Cosic. Avanti Maccarone è insidiato dal ristabilito Mchedlidze. 

Probabili formazioni
 Lazio-Empoli, probabili formazioni 17 aprile 2016
 
   

Lazio (4-3-3): Marchetti; Patric, Bisevac, Gentiletti, Lulic; Onazi, Biglia, Parolo; Candreva, Klose, Keita. 
A disp.: Guerrieri, Matosevic, Mauricio, Hoedt, Germoni, Mattia, Murgia, Milinkovic-Savic, Cataldi, Djordjevic, Felipe Anderson, Matri. All.: S.Inzaghi
Squalificati: -
Indisponibili: Basta, Konko, Berisha, Radu, De Vrij, Kishna, Braafheid, Mauri
 

Empoli (4-3-1-2): Pelagotti; Laurini, Tonelli, Cosic, Mario Rui; Buchel, Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. 
A disp.: Pugliesi, Zambelli, Bittante, Diousse, Maiello, Piu, Costa, Mchedlidze, Camporese, Krunic. All.: Giampaolo 
Squalificati: Zielinski (1) 
Indisponibili: Livaja, Skorupski


Nessun commento: