31 ott 2015

Un altro ex sulla strada biancoceleste: Lazio vs Milan probabili formazioni e statistiche.



L'11^ giornata di serie A metterà a confronto due stili di gioco completamente diversi: Mihajlovic contro Pioli, una squadra in fase di costruzione e una dalle potenzialità elevate ma ancora incerta fuori dalle mura amiche.
Edy Reja ha punito la Lazio, solo pochi giorni fa, uno sgambetto che la Lazio avrebbe dovuto e potuto evitare. Ora, sarà un altro ex amatissimo come Siniša Mihajlović il nemico numero uno dei biancocelesti.  

Statistiche

Bilancio in equilibrio nelle ultime sei sfide di campionato tra Lazio e Milan: due vittorie a testa e due pareggi.
Le ultime quattro sfide tra Lazio e Milan hanno visto andare a segno entrambe le squadre.
In casa, i biancocelesti sono imbattuti da cinque sfide coi rossoneri (tre vittorie, due pareggi) e in tre di queste hanno segnato almeno due gol.
La Lazio ha vinto tutte e cinque le partite casalinghe di questo campionato e nelle ultime quattro non ha concesso gol agli avversari.
Il Milan ha perso sei delle ultime nove trasferte di Serie A.
Il Milan, insieme alla Fiorentina, è una delle due squadre ad aver sempre perso una volta andate sotto nel punteggio: quattro volte su quattro per i rossoneri.
I rossoneri hanno subito cinque gol da fuori area finora, più di ogni altra squadra – segue proprio la Lazio con quattro.
Sono otto i marcatori stagionali della Lazio in campionato – solo la Roma ha fatto meglio (12).
Quattro i gol di Marco Parolo in Serie A contro il Milan, frutto di due doppiette: a nessuna squadra ha segnato di più in Serie A.
Juraj Kucka ha segnato due gol contro la Lazio in Serie A (incluso il primo nella competizione nel settembre 2011), entrambi all’Olimpico di Roma – a nessuna squadra ha segnato di più nel massimo campionato.
Carlos Bacca ha partecipato attivamente al 50% dei gol del Milan (cinque reti, e l’assist per Antonelli di mercoledì scorso contro il Chievo).

Pre-tatticaLazio-Milan, probabili formazioni fantacalcio 1 novembre 2015


Qui Lazio - Modulo 4-2-3-1  
Niente da fare per Parolo, Pioli ritrova almeno Mauricio, in panchina a Bergamo anche per problemi fisici: col Milan sarà titolare al posto di Hoedt.
Possibile chance dal 1' anche per Radu, in ballottaggio con Lulic, dubbio Onazi-Cataldi a centrocampo per il posto accanto a Biglia. Davanti Klose è in ballottaggio con Djordjevic, Matri in panchina. Conferme per Milinkovic-Savic e Felipe Anderson. Ballottaggio Candreva-Kishna

Qui Milan - Modulo 4-3-3
Il Milan recupera un terzo attaccante, condizione considerata essenziale da Mihajlovic per passare dal 4-3-3 al 4-4-2. Dopo tre mesi di stop Niang è pronto per la trasferta di domenica con la Lazio ma ha pochi minuti nelle gambe e probabilmente Mihajlovic aspetterà la gara successiva per cambiare modulo.
Al centro del tridente dovrebbe giocare uno fra Bacca e Luiz Adriano, con Cerci e Bonaventura esterni. In mediana la novità può essere De Jong al posto di Montolivo, mentre in difesa De Sciglio sostituirà Abate, il cui infortunio alla coscia verrà valutato nei prossimi giorni. Donnarumma assapora la terza da titolare di fila in porta ma non è escluso che Diego Lopez torni a breve in testa alle gerarchie.  

Probabili formazioni
 

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Lulic; Onazi, Biglia; Candreva, Milinkovic, Anderson; Klose. 
A disp.: Berisha, Guerrieri, Hoedt, Radu, Konko, Braafheid, Cataldi, Mauri, Morrison, Matri, Kishna, Djordjevic. All.: Pioli 
Indisponibili: De Vrij, Keita, Parolo
Squalificati: -
 

Milan (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bertolacci; Cerci, Bacca, Bonaventura. 
A disp.: Abbiati, D. Lopez, Rodrigo Ely, Mexes, Calabria, Zapata, Josè Mauri, Poli, De Jong, Honda, Luiz Adriano, Niang. All.: Mihajlovic 
Indisponibili: Menez, Balotelli, Abate
Squalificati: -



Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/sport/lazio-milan-probabili-formazioni-fantacalcio-1-novembre-2015.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Nessun commento: