03 ott 2015

Derby laziale, arrivano i ciociari: Lazio-Frosinone probabili formazioni e statistiche.


Inedita sfida, primo derby regionale per i ragazzi di Pioli: all'Olimpico arrivano i ciociari. 
Nella città di Frosinone il cuore è diviso a metà, colpa dei molti tifosi che in serie A seguono da sempre la prima squadra della Capitale. La scorsa settimana è arrivata la prima vittoria in campionato contro l'Empoli, mister Stellone ha promesso di ripetere la splendida prestazione anche contro i biancocelesti. Quest'ultimi reduci da una vittoria di misura, in Europa, nel match casalingo contro il Saint-Etienne. Biglia si dichiara stanco, ma pronto per il derby, Paganini stuzzica l'ambiente e Lotito affronterà i fantasmi di una telefonata lunga  un'intera estate. Insomma, la miscela è esplosiva.
La sfida si disputerà domani sera alle ore 18:00, difficile fare pronostici, ogni derby riserva sempre tante sorprese.  


Statistiche

La Lazio in casa ha vinto tutte e tre le partite disputate in questo campionato, sempre segnando due reti.
I biancocelesti all’Olimpico in Serie A non subiscono gol da 227 minuti (rete di Mancosu in Lazio-Bologna della prima giornata).
La Lazio va a segno da 11 gare casalinghe di fila in Serie A – 25 reti all’attivo in questo parziale.
Due vittorie di fila per la Lazio in Serie A: non ne ottiene tre consecutive da aprile.
Quella contro l’Empoli è stata la prima partita di Serie A in cui il Frosinone è riuscito a: vincere, segnare più di un gol, tenere la porta inviolata.
Considerando anche il finale della scorsa Serie B, il Frosinone subisce gol in trasferta da cinque gare consecutive (7 in totale): in queste partite non ha mai vinto (2N 3P).
La Lazio è la squadra che ha subito più gol da fuori area nelle prime sei giornate (quattro).
21 ammonizioni per il Frosinone in questo campionato, un record nella Serie A 2015-16.
Lucas Biglia ha segnato due gol nelle due presenze stagionali in campionato: la scorsa stagione ne fece tre in 27 partite, suo record in Serie A.
Modibo Diakité ha esordito in Serie A proprio con la maglia della Lazio: per lui due reti nelle 65 partite di campionato giocate in biancoceleste tra il 2007 e il 2012. 

Pre-tattica

Qui Lazio - Modulo: 4-2-3-1
A Formello rientro in gruppo per Candreva. Torneranno a disposizione di mister Pioli solo dopo la pausa per le Nazionali, invece, Klose e de Vrij. Domenica mancherà inoltre Mauricio per squalifica, spazio a Hoedt al fianco di Gentiletti al centro della retroguardia biancoceleste.

Qui Frosinone - Modulo: 4-4-2 
Morale alto in casa gialloazzurra per la vittoria contro l'Empoli, la prima in A. Mister Stellone rimanda l'attenzione sulla sfida di domenica contro la Lazio. Possibile ritorno dall'inizio in regia per il recuperato Gucher, ma Chibsah insidia l'austriaco. In attacco Dionisi con Daniel Ciofani dal 1'.

Probabili formazioni 

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Basta, Hoedt, Gentiletti, Lulic; Biglia, Parolo; Milinkovic-Savic, Candreva, Felipe Anderson; Djordjevic. 
A disp.: Berisha, Konko, Braafheid, Radu, Onazi, Patric, Cataldi, Mauri, Morrison, Kishna, Keita, Matri. All.: Pioli 
Squalificati: Mauricio (1) 
Indisponibili: Klose, De Vrij
 
Frosinone (4-4-2): Leali; Rosi, Diakité, Blanchard, Pavlovic; Tonev, Gori, Gucher, Soddimo; Dionisi, Ciofani D. 
A disp.: Zappino, Gomis, Russo, Ciofani M., Crivello, Frara, Sammarco, Chibsah, Paganini, Verde, Longo, Castillo. All.: Stellone
Squalificati: -
Indisponibili: Longo

Nessun commento: