07 mar 2015

Lazio vs Fiorentina, probabili formazioni e statistiche.


La Lazio affronta la Fiorentina, nel match della 26^ giornata di Serie A. L'arbitro designato sarà Paolo Tagliavento della sezione di Terni. Lunedì sera alle ore 19 all'Olimpico di Roma. 
I viola di Montella e biancocelesti di Pioli sono ad un solo punto di distanza, la sfida è sicuramente tra le più avvincenti di questa stagione. Nessuna delle due squadre vuole perdere la scia del Napoli, il match si prospetta spettacolare.

Statistiche

La Lazio ha perso solo due delle ultime 11 sfide di campionato contro la Fiorentina. I viola non sono riusciti a segnare nemmeno un gol nelle ultime tre partite giocate contro i biancocelesti in Serie A. La squadra toscana è la vittima preferita dei biancocelesti nella massima serie con 171 gol subiti finora. La Lazio viene da tre successi consecutivi in campionato – in stagione ha già messo insieme quattro vittorie di fila (tra settembre e ottobre scorso). La Fiorentina, imbattuta da otto partite di campionato (5V, 3N), ha sempre vinto in trasferta quando si è trovata in vantaggio (sette volte su sette).
La Lazio è la squadra che segna di più con i propri centrocampisti (29 reti), la Fiorentina invece quella con la difesa più prolifica (11 gol). La Viola è la squadra che segna meno in percentuale nel primo tempo (38%), la Lazio invece quella che sempre in percentuale subisce più reti nella ripresa (68%). Tre gol e due assist per Miroslav Klose nelle ultime sei presenze in campionato, dopo che aveva trovato solo un assist nelle precedenti otto gare.
Mohamed Salah ha partecipato attivamente a quattro degli ultimi cinque gol della Fiorentina in Serie A (tre reti, un assist). Dal suo arrivo in Serie A, Salah ha segnato un gol ogni 59 minuti giocati: il miglior rapporto tra i giocatori con almeno due reti in questo periodo. Felipe Anderson ha segnato sei gol e confezionato altrettanti assist vincenti nelle sue ultime otto presenze nel massimo campionato.

Pre-tattica 

Qui Lazio - Modulo (4-3-3)
Palestra per quasi tutta la rosa: dopo il pareggio di Coppa Italia con il Napoli, la Lazio si è ritrovata oggi a Formello per una seduta di scarico con la Fiorentina nel mirino. Oltre ai lungodegenti, non ci sarà Parolo (squalificato) e capitan Mauri (infrazione al piede sinistro) è in dubbio fino all'ultimo. Mentre, rispetto al match con i partenopei, dovrebbe rientrare in porta Marchetti. Dopo oltre tre mesi, è pronto per fare il suo ritorno nella lista dei convocati anche il difensore Ciani, fermo da novembre per una lesione muscolare.

Qui Fiorentina -  Modulo (4-2-3-1) 
Infermeria piena in casa Viola: in ultimo si sono fermati Tomovic, Babacar e Savic che potrebbe essere convocato in extremis contro la Lazio. Sono arruolabili Borja Valero, Basanta e Mati Fernandez. Da valutare i rientri in gruppo per Tatarusanu e Pizarro, inoltre da verificare le condizioni di Mario Gomez uscito malconcio dalla gara di Torino.


Probabili formazioni

Lazio (4-3-3)
: Marchetti; Basta, Mauricio, De Vrij, Radu; Biglia, Cataldi; Candreva, Mauri, Klose, Felipe Anderson.
A disp.: Berisha, Strakosha, Cana, Cavanda, Ciani, Braafheid, Novaretti, Ederson, Ledesma, Keita, Perea. All.: Pioli 
Squalificati: Parolo (1) 
Indisponibili: Pereirinha, Gentiletti, Lulic, Djordjevic, Tounkara, Konko.

Fiorentina (4-3-2-1): Neto; Richards, G.Rodriguez, Basanta, Pasqual; B.Valero, Pizarro, Mati Fernandez; Ilicic, Diamanti; Salah. 
A disp.: Rosati, Lezzerini, Tomovic, Alonso, Vargas, Lazzari, Rosi, Kurtic, Badelj, Joaquin, Gomez, Gilardino.
Squalificati: Aquilani (1) 
Indisponibili: Rossi, Bernardeschi, Babacar, Tatarusanu, Savic.

Nessun commento: