13 feb 2015

Udinese vs Lazio, probabili formazioni e statistiche.



Una Lazio che illude e delude resta agganciata all'obiettivo terzo posto con meno certezze e un pò più di rammarico. A Udine servirà quella grinta smarrita nelle ultime due gare di campionato per poter fare punti utili per non perdere le tracce del Napoli. 
Entrambe sconfitte nell’ultimo turno di campionato, Udinese e Lazio si trovano di fronte al Friuli per provare a rimettersi immediatamente in carreggiata. Tra i biancocelesti mancherà il portiere Marchetti, espulso contro il Genoa. Di Natale e Klose, i rispettivi leader delle due compagini, avranno i riflettori puntati, guai a sbagliare l'approccio alla gara.
Statistiche

L’anno scorso la Lazio era stata capace di espugnare il Friuli con il risultato di 3-2, con gol di Di Natale, Candreva, Badu, Lazzari ed Hernanes. Nella stagione precedente, invece, era stata l’Udinese ad avere la meglio vincendo 1-0 grazie a un gol di Di Natale. L’ultimo pareggio avvenne nella stagione 2009-2010, 1-1 in virtù delle reti del solito Di Natale e Floccari. All’andata i friulani si sono imposti per 1-0 grazie alla marcatura di Théréau. La vittoria più larga della squadra di casa è relativa alla stagione 1984-1985, 5-0 per l’Udinese con gol di Galparoli, Zico, Selvaggi, Mauro e Carnevale.
Sono 35 le gare in archivio al Friuli tra queste due squadre: il bilancio è molto equilibrato e vede la squadra di casa in vantaggio con 13 vittorie a 12, a fronte di 10 pareggi. Nelle 36 partite disputate a Roma la situazione cambia, con la Lazio che vanta 17 vittorie, 8 pareggi e 11 sconfitte. Le reti messe a segno nel totale delle 71 sfide sono 213, 109 al Friuli e 104 all’Olimpico, 113 per i biancocelesti e 100 per i bianconeri.
La Lazio sembra aver smarrito lo smalto che le aveva permesso di mantenere il passo del Napoli, ora distante 8 punti. Il nostro pronostico è pareggio con gol.

Pre-tattica

Qui Udinese - Modulo: 3-5-2
Bianconeri al lavoro per la sfida contro la Lazio, mister Stramaccioni ha ritrovato in gruppo Pinzi e Badu. Domenica intanto nell'11 titolare non mancherà Di Natale, scontato il turno di squalifica; sulla fascia sinistra spazio a Gabriel Silva. Squalificati Konè e Pasquale.

Qui Lazio - Modulo: 4-3-3
Mister Pioli in Friuli orfano degli squalificati Marchetti, Cana e Mauri. Tra i pali spazio a Berisha, al centro della retroguardia biancoceleste Mauricio al fianco di de Vrij. L'olandese oggi è rimasto a riposo, ma recuperabile per domenica. Si è allenato regolarmente Biglia, dopo essere uscito acciaccato dalla sfida di lunedì contro il Genoa. Nel tridente d'attacco dovrebbe esserci Felipe Anderson dall'inizio assieme a Candreva e Klose.

Probabili formazioni  

Udinese (3-5-2): Karnezis, Heurtaux, Danilo, Piris;Widmer, Guilherme, Allan, Badu, Gabriel Silva; Thereau, Di Natale. All. Stramaccioni
A Disp: Scuffet, Meret, Bubnjic, Wague, Hallberg, Pinzi, Bruno Fernandes, Aguirre, Perica.
Squalificati: Kone, Pasquale
Indisponibili: Zapata, Lucas Evangelista, Domizzi, Gejo. 


Lazio (4-3-3): Berisha, Basta, De Vrij, Mauricio, Radu; Parolo, Biglia, Cataldi; Candreva, Felipe Anderson, Klose. All. Pioli 
A Disp: Strakosha, Braafheid, Cavanda, Novaretti, Konko, Ledesma, Onazi, Ederson, Keita B, Perea. 
Squalificati: Marchetti, Cana, Mauri.
Indisponibili: Ciani, Lulic, Gentiletti, Djordjevic, Pereirinha.

Nessun commento: