20 gen 2015

Wesley Hoedt è atteso a Roma questa sera. Domani visite mediche.

Ci siamo. Wesley Hoedt stasera sbarcherà a Roma. L'olandese salirà su un volo Klm che decollerà alle 20:30 da Amsterdam, per atterrare alle 22:40 all'aeroporto di Fiumicino. Insieme a lui viaggeranno due procuratori della SEG, l'agenzia che cura i suoi interessi. Domattina Hoedt sosterrà le visite mediche di rito in Paideia, presumibilmente alle ore 8. Si tratta di una prassi propedeutica per la firma di qualsiasi contratto, che sia per gennaio o a partire dal prossimo luglio. Dopo le visite, il ragazzo è atteso a Formello insieme ai suoi agenti, come riporta Repubblica.it. Non è ancora chiaro se si aggregherà un dirigente dell'Az o se si opterà per una conference call. L'obiettivo è trovare un accordo per la cessione immediata nelle prossime 48 ore. L'Az Alkmaar chiede 1.55 milioni di euro, la Lazio si è spinta sino a 1.275 milioni di euro. Tare e soci sono convinti di chiudere alle loro cifre, difficilmente alzeranno l'offerta, filtra grande ottimismo. In caso di fumata nera il giocatore firmerà un pre-contratto per la prossima stagione a scadenza, un triennale da 500mila euro a salire, prima di ritornare in Olanda  tra giovedì sera e venerdì mattina. Oggi Hoedt svolgerà una doppia seduta con l'Az, può essere l'ultima. La prima è prevista alle 11, poi alle 15,30 si va in palestra  per una sessione di fitness. Hoedt saluterà i compagni (domani è previsto riposo, ndr) e si involerà verso Amsterdam.

Nessun commento: