02 gen 2015

Lazio vs Sampdoria probabili formazioni e statistiche.


Finite le vacanze la Lazio spera nel regalo dell'epifania. All'Olimpico va in scena la prima partita del 2015, aprono le danze Lazio e Sampdoria. 
Sarà l'anticipo della 17ma giornata e l'ex Mihajlovic non promette sconti.  
La Lazio supportata dal suo pubblico dovrà fare la partita e giocarsela a viso aperto. 
Ma i blucerchiati sono a caccia di punti per confermare l'andamento inaspettato di inizio stagione. 
La ricerca spasmodica di un difensore centrale non dovrà distogliere l'attenzione sulla partita che si prospetta tra le più difficili di questo nuovo anno.

Statistiche 

La Sampdoria è in serie positiva da 7 giornate (2 successi e 5 pareggi), mentre la Lazio raccoglie risultati utili da 4 turni (2 vittorie e 2 pareggi). Alla quindicesima ed alla sedicesima giornata le due compagini hanno viaggiato a braccetto: prima 26, poi 27 punti per entrambe, coi quali coabitano al terzo posto in classifica, assieme al Napoli. 
Un anno fa, dopo la sosta per le feste, partirono meglio i capitolini (vittoria in casa contro l'Inter), mentre i blucerchiati subirono un ko in casa del Napoli. Neppure i precedenti Lazio-Sampdoria alla diciassettesima di Serie A strizzano l'occhio ai giocatori ospiti: 2-0 nel 1948/1949, 3-0 nel 1953/1954 e 1-1 nel 1993/1994. L'ultima vittoria blucerchiata all'Olimpico laziale in campionato risale a dieci anni fa: ventesima giornata del 2004/2005, risultato di 1-2 con reti di Vitali Kutuzov e Francesco Flachi (su rigore), poi quella di Tommaso Rocchi a dimezzare il passivo. Da allora per gli aquilotti sono arrivati 7 successi ed 1 solo pari, con 13 gol fatti dalla Lazio contro i soli 2 del Doria (Antonio Cassano il 3 Febbraio del 2008, Giampaolo Pazzini il 18 Ottobre del 2009).
La Lazio segna alla Sampdoria ininterrottamente da 19 precedenti di campionato. Esattamente dal 3-3 del 1990/1991, stagione del primo storico scudetto blucerchiato, al 2-0 dello scorso torneo. Il primo marcatore di questa lunga serie fu Franco Marchegiani, l'ultimo Senad Lulic.


Pre-tattica

Qui Lazio - Modulo: 4-3-3
A Formello oggi lavoro a pieno regime in gruppo per Candreva e Biglia, ristabiliti dai rispettivi infortuni. Il primo è anche andato in gol in partitella, dunque ottimismo di Mister Pioli per schierarli dall'inizio contro la Sampdoria. Potrebbe però conservarli per il derby, spazio quindi a Felipe Anderson e Ledesma. Recuperato Pereirinha, fermo ancora oggi invece Konko. Indisponibili restano infine Ederson, Braafheid, Gentiletti e Ciani.

Qui Sampdoria - Modulo: 4-3-1-2
Squadra blucerchiata che oggi ha usufruito di una giornata di riposo, da domani a Bogliasco si riprenderà la preparazione alla trasferta di Roma di lunedí sera. Assenti Mesbah e Duncan impegnati nella Coppa d'Africa. Contro la Lazio Mister Mihajlovic confida di recuperare Silvestre, di certo tornerà Romagnoli dall'inizio scontato il turno di stop.

Probabili formazioni 

Lazio (4-3-3): Marchetti, Basta, De Vrij, Cana, Radu; Parolo, Ledesma, Lulic; F. Anderson, Djordjevic, Mauri. All. Pioli
A Disp: Berisha, Strakosha, Novaretti, Cavanda, Konko, Pereirinha, Biglia, Onazi, Candreva, Klose, Keita.
Squalificati: -
Indisponibili: Ciani, Gentiletti, Ederson, Braafheid.

Sampdoria (4-3-1-2): Romero, De Silvestri, Gastaldello, Romagnoli, Regini; Obiang, Palombo, Rizzo; Soriano; Okaka, Eder. All. Mihajlovic 
A Disp: Viviano, Da Costa, Silvestre, Cacciatore, Fornasier, Marchionni, Kristicic, Fedato, Djordjevic L., Bergessio. 
Squalificati: Gabbiadini
Indisponibili: Wszolek, Mesbah, Duncan

1 commento:

Danimanu1 ha detto...

Ciao Yashal!!!! Buon Anno!
Mangiamo la Sampdoria e prendiamoci il terzo posto