09 gen 2015

E' tempo di derby. Roma vs Lazio probabili formazioni e statistiche.

 

E' tempo di derby. All'Olimpico è tutto pronto per la partita più importante dell'anno. Da sempre, una delle più calde d'europa, tanto che anche domenica, per motivi di ordine pubblico, l'orario d'inizio sarà alle 15. 
L'atmosfera che si respira a Roma è elettrizzante, perché a sfidarsi sono anche la seconda e terza squadra in classifica, se non ci fosse stata la Juventus, il derby d'andata, sarebbe stata una sfida scudetto. Erano anni che di fronte non si affrontavano due squadre così competitive. La Roma, grazie all'ottimo lavoro di Rudi Garcia, sogna uno scudetto storico, mentre la Lazio, reduce dal 3 a 0 di lunedì sera contro la Samp, è una delle più in forma del campionato.
Il derby, sarà banale, ma è la verità, non è una semplice partita. Nonostante le dichiarazioni di rito. Il derby è una battaglia, novanta minuti che possono cambiare una stagione intera, non basta la tattica, a volte nemmeno la forza di volontà, è quasi una questione di chimica, di fame, avrà la meglio chi riuscirà ad adattarsi all'avversario e colpirlo nei punti deboli. 
L'anno scorso furono due partite amare per la Lazio. Due sfide che arrivarono dopo quella del 26 maggio. Lulic. La coppa alzata in faccia. Una pagina che è già scolpita nella storia e di cui qualsiasi altra parola, ora, a meno di 48 ore, sarebbe superflua.
Grinta, polmoni, cuore, orgoglio... La Capitale si tinge dei colori del cielo, del sole e del cuore, buon derby a tutti.

Statistiche 

70 i precedenti all’Olimpico di Roma tra i giallorossi e i laziali in archivio, con un bilancio in netto favore per i padroni di casa: 26 vittorie per i padroni di casa, 13 per i biancocelesti e 31 pareggi. 
La Roma di Garcia ha macinato sin qui 23 punti in casa sui 39 totali, mentre la Lazio di Pioli dei 30 punti incamerati finora ne ha guadagnati 12 lontano dalle mura amiche. 144 i gol siglati in Roma-Lazio con 87 reti giallorosse e 57 della Lazio, mentre il momento più propizio per andare in gol sembra essere decisamente il quarto d’ora di gioco finale con 37 gol complessivi messi a segno. Le statistiche medie a incontro parlano di sostanziale superiorità dei giallorossi nel possesso palla (56 vs 44) e nei passaggi riusciti (75,2 vs 66,3), mentre nella pericolosità l’equilibrio è sostanziale (57,5 vs 55,1). Venendo ai singoli e ai probabili marcatori particolarmente pericoloso nella Roma Iturbe e il Capitano, ma occhio anche a Destro se ne avrà la possibilità, mentre tra gli ospiti l’attenzione è rivolta principalmente a Felipe Anderson, il più in forma del momento, e a Djordjevic.
La Roma rimane favorita ma un derby non è mai scontato nel risultato tanto più che la Lazio gode di ottima salute.

Pre-tattica

Qui Roma - Modulo: 4-3-3
Giallorossi in campo ieri pomeriggio a Trigoria: personalizzato per Maicon, differenziato per Ucan. Ancora fisioterapie per Ljajic, uscito claudicante dal campo contro l'Udinese per una contusione al ginocchio. Escluse lesioni per il serbo, Mister Garcia segue le sue condizioni con attenzione e tiene in preallarme per il derby le alternative Florenzi, Strootman e Destro. A centrocampo torna Nainggolan dal 1' minuto, preservato contro i friulani perchè diffidato. Indisponibili Gervinho, Keita, Castan e Balzaretti, anche se quest'ultimo ha ripreso il lavoro sul campo.

Qui Lazio - Modulo: 4-3-3
A Formello squadra biancoceleste che ieri ha iniziato la preparazione al derby. Controlli medici intanto mercoledì per Cana e Lulic, usciti claudicanti dal match contro la Sampdoria. Più grave la situazione del centrocampista bosniaco, infortunatosi al ginocchio sinistro e che dovrà restare fuori per oltre un mese. Ottimismo invece per il recupero del difensore albanese per il derby contro la Roma, ieri già in campo nell'allenamento. In avanti consueto duello Djordjevic-Klose, potrebbe tornare titolare Candreva. Indisponibili Gonzalez, Ederson, Braafheid, Gentiletti e Ciani.

Probabili formazioni 

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Astori, Holebas; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Ljajic, Totti, Iturbe. All.: Garcia
Panchina: Skorupski, Lobont, Mbiwa, Cole, Somma, Torosidis, Emanuelson, Stootman, Paredes, Florenzi, Destro, Borriello. 
Squalificati: -
Indisponibili: Ucan, Gervinho (coppa d'Africa), S. Keita (coppa d'Africa), Balzaretti, Castan, Sanabria.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Cana, Radu; Parolo, Biglia, S. Mauri; Candreva, Klose, F. Anderson. All.: Pioli
Panchina: Berisha, Strakosha, Novaretti, Cavanda, Konko, Pereirinha, Ledesma, Onazi, Cataldi, Keita, Djordjevic. 
Squalificati: -
Indisponibili: Ederson, Ciani, Gonzalez, Lulic, Gentiletti, Braafheid.

Nessun commento: