12 dic 2014

Lazio vs Atalanta probabili formazioni e statistiche.


Il secondo anticipo della 15° giornata di campionato vede di fronte la Lazio di Pioli contro l'Atalanta di Colantuono. I biancocelesti seppur tra molte difficoltà, si trovano a soli 3 punti dal terzo posto che, guardando al valore espresso dalle avversarie, non è un obiettivo impossibile. 
L’Atalanta ha vinto uno scontro diretto importantissimo contro il Cesena dopo essersela vista davvero brutta nella prima frazione di gioco: il successo ha visto anche i nerazzurri segnare tre gol, quando fino a quel momento le reti segnate erano state 5 in tutto il campionato. 
La sfida è aperta ad ogni risultato. La Lazio non dovrà commettere sbavature per portare a casa punti preziosi per la classifica.

Statistiche  

L’anno scorso l’Atalanta si impose all’Olimpico con il risultato di 1-0 grazie al gol di Moralez. L’anno precedente era stata la Lazio a conquistarsi i 3 punti grazie al 2-0 firmato da Floccari e autogol di Brivio. L’ultimo pareggio è invece lo 0-0 del 2002-2003. 
La vittoria più larga della squadra di casa è un 5-0 del 1950-1951.
 Nei 46 precedenti all’Olimpico, la Lazio ha un bilancio di 18 vittorie, 12 sconfitte e 16 pareggi con 67 gol fatti e 46 gol subiti. Nelle gare disputate a Bergamo, invece, i nerazzurri sono in vantaggio con 19 vittorie, 7 sconfitte e 20 pareggi, con 60 reti all’attivo e 32 al passivo. Stefano Colantuono ha affrontato 11 volte la Lazio, con un bilancio di 6 sconfitte, 4 vittorie e un pareggio. Stefano Pioli, invece, ha incontrato l’Atalanta 7 volte, con un saldo in pareggio: 3 vittorie, 3 sconfitte e un pareggio.
L’Atalanta può trovare una spinta morale importantissima per la corsa alla salvezza dopo la rimonta contro il Cesena. La Lazio, dal canto suo, sa di non poter continuare a lasciare troppi punti per strada prima che, tra le squadre che la precedono, qualcuna scappi.

Pre-tattica

Qui Lazio - Modulo: 4-3-3
Ottimismo dall'infermeria biancoceleste sulle condizioni di Radu e Biglia, vittime di noie muscolari. Entrambi oggi si sono allenati sul campo, decisiva la seduta di domani per valutarne un impiego dal 1' minuto contro l'Atalanta. In ripresa anche Konko che si è riunito al gruppo, fuori invece Braafheid infortunato al ginocchio a Parma e che resterà ai box per circa due mesi. Mister Pioli sabato sera a centrocampo deve ovviare alla squalifica di Parolo, dunque Onazi e Gonzalez scaldano i motori. Indisponibili Candreva, Ederson, Gentiletti, Ciani e Pereirinha.

Qui AtalantaModulo: 4-4-1-1
A Zingonia oggi è tornato a lavorare col gruppo Zappacosta, invece a parte i lungodegenti Estigarribia e Raimondi con quest'ultimo operato martedì a Barcellona per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Nella trasferta di Roma tornano arruolabili Dramè e Boakye, l'attaccante ghanese insidia la titolarità di Denis che stenta a trovare la via del gol.

Probabili formazioni 

Lazio (4-3-3): Marchetti, Basta, De Vrij, Cana, Radu, Gonzalez, Biglia, Lulic, F. Anderson, Djordjevic, Mauri. All. Pioli
Panchina: Berisha, Strakosha, Novaretti, Konko, Cavanda, Cataldi, Keita, Klose
Indisponibili: Gentiletti, Ciani, Pereirinha, Candreva, Ederson, Braafhei.
Squalificati: Parolo 

Atalanta (4-4-1-1): Sportiello, Benalouane, Stendardo, Cherubin, Dramè, Zappacosta, Carmona, Cigarini, Gomez, Moralez, Denis. All. Colantuono
Panchina: Avramov, Scaloni, Bellini, Biava, Del Grosso, D'Alessandro, Molina, Baselli, Migliaccio, Grassi, Spinazzola, Boakyè, Bianchi
Indisponibili: Rosseti, Estigarribia, Raimondi,
Squalificati: -

Nessun commento: