07 lug 2014

Lazio e Inter si contendono Astori.

Lotito desidera «regalare» a Pioli il centrale prima della partenza per il ritiro. Giulini vorrebbe prolungargli il contratto. Thohir lo prenoterebbe per l’anno prossimo. Lasciandolo ancora un anno a Cagliari.

ROMA - La Lazio offre 5 milioni ma il Cagliari ne vuole 8, l’Inter intanto tenta di inserirsi in previsione del 2015. L'affare Astori si fa sempre più intricato. E' il difensore che la Lotito vorrebbe per rinforzare il pacchetto arretrato dopo gli addii di Biava e Dias ma Giulini resiste ed ha addirittura proposto a uno degli agenti di Astori, Renzo Contratto (l’altro è Claudio Vigorelli), un prolungamento fino al 2017 a cifre analoghe a quelle di Conti, il giocatore più pagato tra i rossoblù. L'interessamento dell’Inter però apre nuovi scenari. Le difficoltà economiche attuali potrebbero portare il club di Thohir a cercare di “prenotare” Astori in vista della prossima stagione. La Lazio è convinta di spuntarla, ma l’ultima offerta presentata da Lotito non ha scaldato Giulini: il neo proprietario del Cagliari si è sentito proporre 5 milioni più prestito biennale di Cataldi, reduce da un ottimo campionato al Crotone. La valutazione in arrivo da Roma è però distante rispetto agli 8 milioni in contanti che Giulini continua a chiedere.

2 commenti:

Vincenzo ha detto...

Io ve lo lascerei volentieri, non mi piace affatto xD

Mondo Biancoceleste ha detto...

Per la Lazio targata Lotito va piu che bene... ;)