24 lug 2014

Guido De Angelis ai microfoni di RadiOSei: "Dimettetevi subito".

Questa è una delle mattinate più difficili da quando faccio radio. E' un buongionrno durissimo per i tifosi della Lazio perchè hanno subito l'ennesima beffa da questa persona. Si è fatto sfuggire l'ennesimo acquisto. Lotito ha fatto star male migliaia di Laziali, forse anche i Lotitiani. La Roma con mezza chiamata ha risolto la questione. E' una società mediocre e provinciale. Non leggeremo più i comunicati di Lotito, che non sanno di niente. Lui e Tare non sanno fare questo mestiere, è chiaro. Se Astori firma per la Roma, ognuno dovrà prendersi le proprie responsabilità. Fine dei dialoghi e dei tentativi. Ma come fa Tare a resistere in questa società? E come fa a dire ancora ai tifosi Laziali di aspettare il primo settembre? Ma che c'è da aspettare? Lui e Lotito dovrebbero dimettersi questa mattina. E attenzione a quello che sta per succedere perchè ieri Pioli è stato già invitato ad andarsene dai tifosi della Lazio. Ma noi siamo una società con milioni di tifosi, noi siamo ente morale e non possiamo essere in mano a questa persona qui. Lotito non ci può rovinare così', se ne deve andare, basta, basta, BASTA!".

1 commento:

Entius ha detto...

La vicenda Astori ha del clamoroso. Una società come la Lazio non può farsi soffiare dal sotto il naso (per giunta dagli odiati rivali giallorossi) un giocatore che ha inseguito per mesi.