26 apr 2014

Livorno vs Lazio probabili formazioni

La matematica non ci vede ancora fuori dall'Europa, e allora ci è ancora concesso sognare. La Lazio viaggia verso Livorno per affrontare una squadra che con 25 punti in classifica, non è ancora spacciata. Lecito quindi sperare nella salvezza. La Lazio ne ha 49 di punti e deve assolutamente fare bottino pieno se vuole superare i rossoneri reduci da una dura sconfitta in casa della Roma.

Statistiche - Partita numero 36 tra Livorno e Lazio in Serie A – biancocelesti in vantaggio per 21 vittorie a nove. Il Livorno ha raccolto un solo punto nelle ultime otto sfide con la Lazio in Serie A. In quattro delle ultime sei sfide col Livorno, la Lazio non ha subito gol. La Lazio invece ha sempre segnato nelle ultime 10 partite di Serie A contro il Livorno. Il Livorno ha raccolto un solo punto nelle ultime sei giornate, non riuscendo a segnare in tre di queste.
Sabato scorso contro il Milan, la squadra toscana ha fatto un solo tiro nello specchio della porta. In casa gli amaranto sono reduci dalla sconfitta 4-2 contro il Chievo, e non hanno mai ripetuto lo stesso risultato per due gare di fila nelle ultime cinque davanti al proprio pubblico. Le ultime quattro partite della Lazio hanno prodotto una media di 4.75 gol ciascuna – due vittorie, un pareggio e una sconfitta per i biancocelesti in questo parziale.
In trasferta la squadra di Reja ha perso le ultime due partite, dopo che aveva vinto le precedenti due. Quella del Livorno è la peggior difesa del torneo con 67 gol subiti. Antonio Candreva ha segnato sabato scorso contro il Torino la sua prima doppietta in Serie A, portando il suo bottino stagionale a 11 gol (nessun centrocampista ha fatto meglio dall’inizio di questo campionato).

Qui Livorno -  Modulo 3-4-1-2
Esonerato Di Carlo dopo la sconfitta contro il Milan, il Presidente Spinelli ha richiamato Nicola sulla panchina degli amaranto. Questa mattina seduta di rifinitura al Centro Coni di Tirrenia per la squadra amaranto: lavoro a parte per Mbaye e Ceccherini, mentre è pienamente recuperato Emerson. Il tecnico studia un atteggiamento offensivo, con Siligardi sulla trequarti a supporto di due punte.

Qui Lazio -  Modulo 4-3-3
A Formello sono tornati a lavorare con la squadra Gonzalez e Marchetti, invece ancora a parte Konko, Klose e Dias che vedono slittare il loro rientro alla prossima settimana. Nella trasferta di Livorno mancheranno Radu e Novaretti per squalifica, torna arruolabile Cana che comporrà la coppia centrale di difesa assieme a Biava. Quest'ultimo sta gestendo le forze in allenamento, afflitto ancora da una infiammazione al ginocchio, ma dovrebbe stringere i denti. In avanti Mauri agirà da pendolo tra centrocampo e attacco. Postiga out. Contrattura alla spalla.

probabili formazioni 
  
Livorno (3-4-1-2): Bardi; Valentini, Emerson, Castellini; Duncan, Biagianti, Greco, Mesbah; Siligardi, Paulinho, Belfodil. All. Nicola
A Disp: Anania, Aldegani, Rinaudo, Coda, Piccini, Mosquera, Benassi, Borja, Emeghara.  
Squalificati: 
Indisponibili: Luci, Mbaye, Ceccherini


Lazio (4-3-3): Berisha; Pereirinha, Cana, Biava, Lulic; Biglia, Ledesma, Onazi; Candreva, Mauri, Keita. All. Reja 
A Disp:  Marchetti, Strakosha, Cavanda, Ciani, Crecco, Minala, Gonzalez, Felipe Anderson, Kakuta, Perea. 
Squalificati: Novaretti (1), Radu (1) 
Indisponibili: Klose, Ederson, Dias, Konko, Postiga.

Nessun commento: