14 dic 2013

Probabili formazioni Lazio vs Livorno

La Lazio arriva alla 16a giornata di campionato senza energie e con tanti dubbi.  La squadra di Vladimir Petkovic il suo ultimo treno lo ha ampiamente perso, tornando sconfitta da Torino e qualificandosi seconda nell'ultima gara di Europa league contro il Trabzonspor. Ma la speranza è l'ultima a morire e allora si cercherà di cambiare registro, di allontanare i fantasmi e giocarsela a viso aperto contro un Livorno pericolosamente carico. Petkovic è in bilico e la tifoseria è stanca dei suo continui cambi di modulo. Tanti gli allenatori pronti a sostituirlo ma la sensazione è che si voglia attendere Gennaio. Il problema principale della Lazio resta la società, putroppo il regalo che tutto il popolo biancoceleste aspetta sotto l'albero non arriverà, Tare e Lotito resteranno inchiodati ai loro posti a lungo nonostante lo sciagurato mercato e una gestione sempre meno adatta per il nome blasonato della prima squadra di Roma.

Statistiche: 35ª sfida in Serie A tra Lazio e Livorno – biancocelesti in vantaggio per 20 successi a nove. La Lazio ha vinto le ultime cinque sfide di campionato contro il Livorno, subendo complessivamente solo due gol. 17 i precedenti a Roma, 16 vinti dai padroni di casa, in mezzo un successo del Livorno nel febbraio del 1943. Lazio e Livorno sono le due squadre che hanno raccolto meno punti nelle ultime 10 giornate – rispettivamente otto i biancocelesti e cinque gli amaranto.
La squadra di Petkovic è però quella che ne ha raccolti meno nelle ultime cinque (solo due punti). Lo scorso anno dopo 15 giornate la Lazio era quarta con 29 punti, 12 in più di quest’anno – quella biancoceleste è la squadra col saldo punti peggiore rispetto al 2012-13. Col pareggio per 2-2 contro il Milan di sabato scorso, il Livorno ha interrotto una serie di tre sconfitte di fila senza segnare gol.
Il Livorno aveva aperto la sua stagione con una vittoria e un pareggio in trasferta, ma successivamente ha sempre perso fuori casa (cinque sconfitte su cinque). Nelle partite giocate in casa dalla Lazio in questo campionato ha sempre vinto la squadra passata in vantaggio per prima: quattro volte i biancocelesti, due volte gli avversari. Contro il Livorno, Sergio Floccari ha segnato la sua unica doppietta in Serie A con la maglia della Lazio (gennaio 2010).

Qui Lazio - Morale sotto i tacchi per una Lazio che deve però provare a farsi forza e a ripartire. Ancora indisponibili Gonzalez e Pereirinha, Vladimir Petkovic spera nelle qualità tecniche di Klose, recuperato. In difesa Biava appare favorito su Dias e Ciani, così come Ledesma lo è su Biglia. Keita non convocato per scelta tecnica.

Qui Livorno - Nessun particolare problema di formazione per Davide Nicola, che nella trasferta di Roma ritroverà sicuramente Greco dopo la panchina contro il Milan. Per il resto, formazione confermata con SIligardi dietro Paulinho in attacco.

probabili formazioni

Lazio (4-3-3) Marchetti; Konko, Cana, Biava, Radu; Onazi, Biglia, Hernanes; Candreva, Klose, Lulic.  All. Petkovic
A Disp: Berisha, Strakosha; Ciani, Dias, Novaretti, Cavanda; Ledesma, Ederson; Floccari, Perea. 
Squalificati: Mauri
Indisponibili: Gonzalez, Pereirinha

Livorno (5-3-2) Bardi; Schiattarella, Coda, Emerson, Ceccherini, Mbaye; Luci, Biagianti, Greco; Siligardi, Paulinho. All. Nicola
A Disp: Anania; De Carli, Gemiti, Lambrughi, Rinaudo, Valentini; Duncan, Mosquera, Belingheri, Benassi; Borja, Emeghara. 
Squalificati: De Lucia
Indisponibili: Botta, Piccini


ARBITRO: Sebastiano Peruzzo (sez. Schio)
ASSISTENTI: Nicoletti, Grilli
IV UOMO: Posado
ADD: Mazzoleni, Abbattista

Nessun commento: