10 nov 2013

Manca la cattiveria: Parma 1 Lazio 1.

Uno spento Hernanes e un insipido Candreva portano la Lazio all'ennesimo flop in trasferta. C'era bisogno dei tre punti prima della pausa, invece arriva un pareggio amarissimo. Il migliore in campo è Keita ma la giovane aquila non può reggere da solo il reparto offensivo soprattutto se Klose non è più quello di una volta. Mancano la cattiveria e la convinzione, il Parma tira una volta sola in porta e trova la rete. Finisce 1-1 con tante occasioni per i biancocelesti. Gol di Keita e Lucarelli. Biancocelesti in vantaggio al 5° s.t. col migliore in campo: il baby spagnolo insacca dopo un break di Candreva. Questa è l'unica nota positiva della giornata, un ragazzo classe '95 che regala qualità al reparto offensivo. Il pari al 19° di testa su angolo. Parma in dieci dal 40° s.t.: espulso Rosi per proteste. Il punto è che si ritorna sempre al discorso mercato: se la società avesse comprato Yilmaz e due difensori a quest'ora stavamo parlando di un'altra classifica e sicuramente di un'altra Lazio. Keita, Yilmaz, Klose e Candreva, un buon centrocampo e una difesa più concreta avrebbero regalato ai tifosi una stagione diversa. Adesso c'è la pausa ma la sensazione è che continuando così la squadra di Petkovic sarà destinata ad un campionato mediocre, da metà classifica.

Nessun commento: