15 mar 2013

Europa league: La Lazio pesca i Turchi.

Scongiurati i pericoli Chelsea, Benfica e Tottenham, la Lazio pesca i turchi del Fenerbahçe. 
L'andata sarà disputata il 4 aprile a Instanbul. Il ritorno l'11 aprile all'Olimpico. 
Ricordando che in mezzo al doppio appuntamento d'Europa, i biancocelesti affronteranno il derby di Roma, previsto per il 7 aprile. 
Prima di conoscere meglio la squadra turca, vediamo insieme gli altri accoppiamenti. 

Chelsea - Rubin Kazan
Tottenham - Basilea
Fenerbahçe - Lazio
Benfica - Newcastle


Conosciamo meglio i nostri avversari

Il Fenerbahçe fu fondato nell'omonimo quartiere della città di Kadıköy da un gruppo di giovani, tra i quali Nurizade Ziya Songülen, che ne fu il primo presidente. Nato essenzialmente come squadra di calcio, inizialmente le maglie erano gialle e bianche, ma dopo qualche anno si decise di passare alle maglie giallo-blu, colori oramai tradizionali, con i quali venne conquistato il primo alloro, il campionato di Istanbul nella stagione 1912-1913.

Successi nei tornei turchi 

Durante i primi anni del XX secolo, le federazioni calcistiche organizzate sono esistite soltanto a Costantinopoli. Dopo la fondazione della Repubblica turca e dopo l'istituzione della federazione calcistica turca nel 1923, proprio la federazione iniziò ad organizzare i tornei in città differenti, anche se questi campionati erano solo locali. Più tardi, la federazione ha cominciato a organizzare campionati interurbani, inizialmente col nome di Campionato nazionale (Milli Küme), successivamente di Campionato turco. Dall'anno della fondazione il Fenerbahçe ha vinto 25 campionati nazionali (8 dei quali all'interno del sistema precedente all'istituzione del campionato in vigore oggi) e 17 campionati interurbani della lega. Avendo vinto per la quindicesima volta nel 2003-2004 il campionato turco, è stata la seconda squadra turca dopo il Galatasaray a potersi fregiare di tre stelle sulla maglietta ufficiale. Infatti in Turchia una stella simboleggia 5 campionati vinti e non 10 come in Italia. Inoltre il Fenerbahçe ha vinto 26 titoli ufficiali di coppe organizzate dalla federazione calcistica turca e 19 titoli non ufficiali.

Presente 

Qualificatasi per gli ottavi di finale della UEFA Champions League 2007-2008 per la prima volta nella sua storia grazie al secondo posto ottenuto nel proprio girone alle spalle dell'Inter, il Fenerbahçe accede poi ai quarti di finale eliminando il Siviglia ai tiri di rigore. Il 2 aprile batte in casa il Chelsea per 2-1 nell'andata dei quarti di finale, ma viene eliminata con la sconfitta per 2-0 nel match di ritorno.

2 commenti:

Maçanın Papazı ha detto...

amico Lazio , ex Can Bartu 's Club

yashal ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.