31 gen 2013

Mauro Zarate: salta la trattativa e attacca Lotito.

Ennesima situazione di stallo per la società biancoceleste. Sembrava fatta per la cessione di Zarate alla Dinamo Kiev invece il giocatore fa sapere su twitter che resterà suo malgrado."Nessun problema di clausola! Sono tutte cosa che inventa il vostro presidente! Che chiede una cosa questa viene accettata e dopo chiede di piu'". Con queste parole il giocatore della Lazio, Mauro Zarate, su twitter, accusa il numero uno biancoceleste Claudio Lotito di aver fatto saltare l'accordo con la Dinamo Kiev. "Vedo che pure lui vuole che rimanga 1 anno e mezzo in piu'. Gente dovro' rimanere!! Non e' scelta mia. E' del presidente!!!", conclude l'attaccante. Intanto si prevede un "Honda bis": la Lazio non cedendo l'attaccante argentinto potrebbe far saltare l'acquisto di Felipe Anderson.

1 commento:

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Davvero un peccato che non si sia più riuscito a recuperare questo ragazzo dalle eccezionali potenzialità, questo muro contro muro non servirà a nessuno e danneggerà giocatore e società...ciao!