25 gen 2013

Lazio vs Chievo probabili formazioni


Siamo pronti a ripartire. La Lazio aprirà le danze della 22^ giornata di campionato. 
La squadra di Vladimir Petkovic reduce dal pareggio in terra Siciliana e dal buon risultato ottenuto allo Juventus stadium nella semifinale di andata di Coppa Italia, vuole tornare a vincere, vincere bene. Nessun risultato è plausibile se non la vittoria contro un difficile Chievo in forte ripresa. L'unico neo del match sarà la fatica accumulata nei precedenti incontri ravvicinati. Poco male, la Lazio ha le caratteristiche per fare sua la gara, deve solo volerlo. C'è un secondo posto da difendere con le unghie e con i denti.

L'anticipo delle ore 18.00 allo stadio Olimpico di Roma sarà arbitrato da Piero Giacomelli. L'arbitro della sezione di Trieste sarà coadiuvato da Rosi e Crispo come assistenti di linea, Rubino quarto uomo e Calvarese e Abbattista arbitri addizionali. Per il direttore di gara triestino e la Lazio è la prima volta in Campionato, mentre un precedente è in Coppa Italia: lo scorso 19 dicembre quando diresse Lazio-Siena, finita ai calci di rigore. Un solo precedente anche con il Chievo, che è stato diretto da Giacomelli 3 novembre, dello scorso anno, contro il Milan, gara persa largamente (5-1) dai clivensi.

In casa Lazio una buona notizia c'è: Klose è tornato ad allenarsi con il gruppo, sta meglio ma sarà Floccari a partire titolare nella sfida di domani. Il tedesco resta indisponibile. In difesa sono certi i recuperi dei difensori Konko e Dias che dovrebbero partire titolari.
A centrocampo confermata la presenza di Ledesma, Hernanes, Gonzalez e Mauri. Ballottaggio Lulic-Candreva. Cana è squalificato.
Per il Chievo guai in vista. L’allenatore Corini potrebbe perdere per la partita Pellissier: l’attaccante ha ancora problemi alla schiena. Infortunati anche Hetemaj, Luciano e Dramè. Fuori dai giochi anche Samassa, in Coppa d’Africa, e Bentivoglio, squalificato storico. Spazio al 4-3-1-2 con Jokic, Andreolli, Dainelli, Sardo davanti a Puggioni. A centrocampo probabili L.Rigoni, Cofie e Guana. A pungere in avanti ci penserà il trio Thereau, Stoian, Paloschi.
La Lazio non può sbagliare. E' una partita di testa più che di fisico. Il Chievo è a caccia di punti per abbandonare definitivamente la parola salvezza. Lazio contro Chievo: ci sono tre punti da conquistare.

probabili formazioni
 

Lazio (4-5-1): Marchetti; Radu, Biava, Dias, Konko; Ledesma, Gonzalez, Lulic, Hernanes, Mauri; Floccari.
A disp: Bizzarri, Carrizo, Scaloni, Zauri, Ciani, Brocchi, Cavanda, Candreva, Rozzi, Kozak. All: Petkovic. 

Squalificati: Cana. 
Indisponibili: Ederson e Onazi.

Chievo (4-3-1-2): Puggioni; Jokic, Andreolli, Dainelli, Sardo; L.Rigoni, Cofie, Guana; Thereau; Stoian, Paloschi.
A disp: Squizzi, Farkas, Papp, Frey, Vacek, Cesar, Seymour, M.Rigoni, Cruzado, Moscardelli, Pellissier.  
Allenatore: Corini.  
Squalificati: Bentivoglio.
Indisponibili: Samassa, Dramè, Hetemaj e Luciano.

1 commento:

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Io invece credo che solo una certa stanchezza fisica per i tanti impegni che state disputando potrebbe rappresentare un freno per domani, troppa la differenza di valori in campo...ciao!