30 nov 2012

Lazio vs Parma probabili formazioni



E' in volo la Lazio e non ha nessuna intenzione di planare. La vittoria contro l'Udinese, per niente scontata, e il quasi successo portato a casa dal difficile campo dello Junventus Stadium, hanno permesso alla squadra di Petko di avvicinarsi alle rivali Inter e Fiorentina. E soprattutto di tenere qualche passo indietro i cugini giallorossi. Allo stadio Olimpico di Roma, i biancocelesti, ospitano il Parma per la seconda partita casalinga di fila. Chi pensa che sia una partita senza difficoltà, commette un grave errore di valutazione. E' sotto gli occhi di tutti la bellissima prestazione del Parma contro i nerazzurri di Milano, disputata lunedì sera. Il gol di Sansone ha permesso ai parmigiani di credere nelle loro possibilità e qualità, acquisendo sempre più fiducia. Per questo la Lazio dovrà giocare dal primo all'ultimo minuto senza cali di tensione, dovrà disputare la partita perfetta, basandosi sul bel gioco visto contro i friulani. Obiettivo: tre punti. In ballo c'è un posto nell'Europa che conta. 
Probabili formazioni Lazio: Nel match casalingo contro il Parma si rivedrà fin dal 1’ minuto Hernanes, che prenderà il posto di Ederson. Incubo Marchetti, si blocca ancora. Guai muscolari per il portiere biancoceleste, rischia 3 settimane. Sarà Bizzarri a prendere il suo posto.
Per domenica è prevista la conferma del consolidato 4-1-4-1 con Ledesma in cabina di regia e Klose chiamato a guidare l’attacco biancoceleste. Ancora out Dias: al centro della retroguardia giocherà Ciani in coppia con Biava. L’unico dubbio risiede sulla fascia difensiva destra, dove Cavanda potrebbe ottenere nuovamente fiducia per via delle condizioni non ottimali di Konko. Un mese di stop per capitan Rocchi, a causa di una frattura composta al quinto metacarpo. Probabili formazioni Parma: Rientra Parolo dopo la squalifica ma resta in ballottaggio con Acquah. Donadoni potrebbe proporre la difesa a quattro con l'innesto di Rosi al fianco di Zaccardo, Gobbi e Paletta. In avanti Amauri sarà appoggiato da Biabany e Sansone, invece in mezzo al campo ci saranno Marchionni, Valdes e Parolo/Acquah.  Indisponibili MacEachen e Galloppa, invece ancora in permesso Pabon a causa di seri problemi familiari. Sarà l’arbitro Marco Guida di  Torre Annunziata, assistenti Viazzi e Liberti, IV De Pinto, ADD Massa e Fabbri, a dirigere all’Olimpico la partita.

probabili formazioni

LAZIO (4-1-4-1): Bizzarri; Cavanda, Biava, Ciani, Radu; Ledesma; Candreva, Gonzalez, Hernanes, Mauri; Klose. A disp. Carrizo, Scaloni, Lulic, Konko, Diakité, Cana, Ederson, Onazi, Floccari, Kozak. All.Petkovic.
Indisponibili: Brocchi, Dias, Zarate, Rocchi, Marchetti.
Squalificati: Sculli.
Diffidati: Cana, Candreva, Ledesma.

PARMA (4-3-3): Mirante; Rosi, Zaccardo, Paletta, Gobbi; Marchionni, Valdes, Parolo; Biabiany, Amauri, Sansone. A disp.: Pavarini, Bajza, Santacroce, Lucarelli, Benalouane, Fideleff, Morrone, Musacci, Acquah, Ninis, Palladino, Belfodil. All. Donadoni.
Indisponibili: Galloppa, Pabon.
Squalificati: -
Diffidati: Galloppa, Paletta, Rosi, Valdes.

1 commento:

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Forse è un bene che il Parma abbia battuto l'Inter, questo permetterà a mio parere di non commettere l'errore di sottovalutare l'avversario...
E' una gara da prendere con le molle ma questa Lazio ha tutte le carte in regola per proseguire la sua ottima marcia...ciao!