06 ott 2012

Pescara vs Lazio probabili formazioni



All'Adriatico di Pescara arriva la Lazio. E vista l'astio che scorre tra le due tifoserie, che se le promettono ormai da una settimana, sia sul campo che sugli spalti ci sarà da stare attenti. E' forse questa la più antica rivalità extra-roma che i tifosi laziali si sono procurati nei vari stadi d'Italia.
Che affonda le radici negli anni 70', più precisamente al 30 ottobre 1977, quando, durante un Lazio-Pescara, i laziali entrarono in possesso di bandiere e tamburi, anch'esse biancazzurre, dei tifosi pescaresi, e le sventolarono a modi sfottò durante tutto il match. Da allora ogni sfida giocata contro il Pescara, soprattutto all'Adriatico, è contrassegnata da gravi episodi di cronaca. Ultimi i tafferugli nella finale del campionato "Primavera", in campo neutro, a Jesi. Il Presidente degli abbruzzesi ha tentato in settimana di stemperare i toni:  
"È una rivalità nata nel 1977, - ha spiegato - ma ci siamo incontrati talmente poche volte che ormai è più una rivalità virtuale che reale. Comunque per evitare tensioni tra i tifosi presenti allo stadio insieme alla questura di Pescara abbiamo riservato una curva ai tifosi ospiti che saranno presenti, anche perché, se vogliamo degli stadi pieni in Italia, bisogna fare in modo che il clima che si respira intorno al calcio cambi cosicché le famiglie ritornino a riempire gli impianti". 
Non possiamo che associarci alle dichiarazioni di Sebastiani. Sperando nella buona coscienza dei tifosi. Il Pescara, reduce da due vittorie di fila, è carico e ha voglia di confermarsi. La Lazio è tornata a vincere dopo due sconfitte e si rilancia per le zone di alta classifica. Probabili formazioni Pescara: Ci sarà Colucci in mezzo al campo, il centrocampista infatti a Cagliari è uscito dal campo per una lieve contusione al retto femorale, ma si allena in gruppo. Problemi invece per Quintero, il colombiano ieri ha lavorato in differenziato a causa di una contusione alla coscia, se non dovesse recuperare pronto Celik a sostituirlo. Torna invece a disposizione Romagnoli che però si accomoderà in panchina, infatti al centro della difesa ci saranno Capuano e Terlizzi, mentre sulle fasce Balzano e Bocchetti. Infine mancheranno Zanon e Weiss fermati per un turno dal Giudice Sportivo. Indisponibili Cosic, Modesto, Crescenzi, Togni e Savelloni. Probabili formazioni Lazio: Nessun giocatore squalificato tra le fila biancocelesti. Rispetto al match contro il Siena nell'11 titolare farà il suo rientro Hernanes, conferma per Lulic nel ruolo di terzino sinistro. Al centro della difesa verrà riproposto il duo Biava-Dias. In dubbio Ederson che ha rimediato in Europa league una contrattura all'adduttore e dovrà essere verificato dallo staff medico. Torna Klose titolare dal primo minuto dopo la pausa di giovedì. Floccari in panchina come alternativa valida al tedesco. Ancora indisponibile il terzino sinitro Radu. Arbitra l'incontro De Marco di Chiavari. Pescara vs Lazio: usare la mente per vincere.


Probabili Formazioni

Pescara (4-3-2-1): Perin; Balzano, Terlizzi, Capuano, Bocchetti; Blasi, Colucci, Cascione; Quintero, Caprari; Vukusic.
A disp.: Pelizzoli, Perrotta, Togni, Romagnoli, Nielsen, Bjarnson, Celik, Brugman, Falso, Soddimo, Jonathas, Abbruscato. All.: Stroppa
Squalificati: Zanon (1), Weiss (1)
Indisponibili: Savelloni, Modesto, Crescenzi, Cosic, Chiaretti


Lazio (4-5-1): Marchetti; Konko, Biava, Dias, Lulic; Ledesma; Candreva, Gonzalez, Hernanes, Mauri; Klose. 
A disp. Bizzarri, Ciani, Scaloni, Stankevicius, Cavanda, Cana, Onazi, Rocchi, Zarate, Kozak, Floccari. All.: Petkovic. 
Squalificati: nessuno. 
Indisponibili: Brocchi, Diakitè, Radu, Ederson.

Nessun commento: