30 mar 2012

Parma vs Lazio probabili formazioni



Un tocco ravvicinato dell'esterno calabrese Beppe Sculli (ora al Genoa) permise alla Lazio di conquistare tre punti d'oro il 6 novembre 2011. Inutile sottolineare l'importanza della gara di ritorno. Ormai ogni sfida fino alla fine dev'essere giocata con un solo obiettivo: la vittoria. Mai accontentarsi, anche perchè le nostre avversarie non lasciano alternative. Il Parma ritrova Gobbi nel 3-5-2 voluto da Donadoni. Sorpassato dunque Modesto, mentre sulla destra c’è il dubbio Biabiany che ieri ha svolto lavoro differenziato come Mariga e Valiani. Il centrocampista keniota non sarà sicuramente della partita, così come Palladino e Ferrario che ieri hanno sostenuto terapie in piscina. In attacco, confermata la coppia Giovinco-Floccari, mentre in mediana agiranno Morrone, Valdes e Galloppa, ma non è da escludere l’impiego di Musacci. Il terzetto difensivo sarà composto, come al solito, da Zaccardo, Paletta e Lucarelli. Ancora assenze importanti tra le fila biancocelesti. Mancheranno Lulic, Klose e Stankevicius infortunati e Diakitè squalificato. Ha invece scontato la squalifica Dias che riprenderà il suo posto al centro della difesa al fianco di Biava. A destra ci sarà regolarmente Konko, che ha smaltito il problema al polpaccio sinistro. Reja, in allenamento, ha provato il 4-3-1-2 con Mauri trequartista. Possibile partenza dalla panchina dunque per Hernanes. Intanto, è stato designato l’arbitro della sfida: sarà il signor Giannoccaro di Lecce. 

probabili formazioni

Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Biabiany, Morrone, Valdes, Galloppa, Modesto; Floccari, Giovinco. A disp.: Pavarini, Gobbi, Santacroce, Valiani, Musacci, Marques, Okaka. All.: Donadoni. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mariga, Palladino, Ferrario. 

Lazio (4-3-1-2): Marchetti; Konko, Dias, Biava, Radu; Gonzalez, Ledesma, Brocchi; Mauri; Rocchi, Kozak. A disp.: Bizzarri, Scaloni, Zauri, Matuzalem, Candreva, Hernanes, Alfaro. All.: Reja. Squalificati: Diakité . Indisponibili: Klose, Stankevicius, Lulic.

1 commento:

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Il Parma ha un disperato bisogno di punti ed è presumibile che giocherà la gara della vita o quasi visto che il Lecce, se batterà il Cesena così come da pronostico si ritroverebbe davvero vicinissimo ai ducali...
Ci vorrà una Lazio ben più brillante rispetto a quella stanca vista contro il Cagliari per ottenere un risultato positivo, secondo me anche un pareggio potrebbe andarvi bene...ciao!