12 feb 2012

Calciomercato Lazio: A Giugno Honda e poi...

La Lazio pensa sempre al mercato. Gennaio è stato avaro di soddisfazioni in tal senso, e il direttore sportivo Igli Tare, intervistato da Sky Sport, ha fatto capire di avere già intenzione di muoversi in vista della prossima estate: "Mercato? Honda a giugno penso che si possa fare. Era un'operazione già prevista, abbiamo anticipato i tempi per esigenze tecniche ma seguiremo con grande attenzione questo acquisto. Guti? La Lazio ha già Ledesma e Matuzalem in quel ruolo. Sono voci infondate, non ingaggieremo svincolati". Intanto secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la Lazio avrebbe rifiutato un'offerta da 15 milioni arrivata durante il mercato di gennaio per Senad Lulic. Non si sa quale società abbia chiesto il bosniaco, ma è certo che a lui sono interessate il Milan, e tre squadre estere, tra cui il Bayern Monaco. Mezz'ora di gioco per togliere le castagne dal fuoco: Libor Kozak torna e si riprende la Lazio, trovando un assist e un gol fondamentali nella vittoria per 3-2 contro il Cesena. Il direttore sportivo, interrogato sulle voci di mercato attorno all'attaccante ceco, ha dichiarato a 'Sky Sport': "Abbiamo avuto proposte importanti anche dall'estero per Kozak, ma lui ha caratteristiche che avevo anch'io e per noi è fondamentale avere un giocatore così. Non è mai stato in dubbio, ci è mancato per l'infortunio ma penso che anche lui se la goda stasera. Siamo molto contenti che sia rimasto con noi".

Nessun commento: