13 dic 2011

Lazio vs Sporting Lisbona probabili formazioni

Parola d'ordine: niente illusioni. La qualificazione resta un sogno ma intanto la Lazio in piena emergenza infortuni giocherà contro il qualificatissimo Sporting Lisbona. Purtroppo non è solo dai biancocelesti che dipenderà il passaggio ai sedicesimi. Infatti bisognerà vedere cosa accadrà tra Zurigo e Vaslui (alla Lazio basterebbe un pareggio in caso di una sconfitta dei rumeni)." Lo Sporting non farà regali" ci tiene a precisare mister Reja. Notizia ultima è l'infortunio di Federico Marchetti. Costretto a circa un mese di stop per una lesione di primo-secondo grado del bicipite femorale della coscia destra. Con la sua assenza e la contemporanea indisponibilità di Berardi, sarà Bizzarri a dover forzare i tempi di recupero. Lo Sporting arriva molto rimaneggiato a causa degli infortuni, ma i nuovi cercheranno di ritagliarsi spazio e di mettersi in luce. Dobbiamo vincere, solo cosi' possiamo sperare nella qualificazione, poi butteremo l'occhio al Vaslui anche se non mi aspetto favori da nessuno" dice il tecnico dei biancocelesti a lazio style. Lo Sporting Lisbona infatti non potrà contare sulla sua squadra al completo. L'allenatore sarà costretto a convocare i ragazzi delle giovanili poichè Rodriguez, Rinaudo, Jeffren, Izmailov e Matias sono infortunati, mentre Elias e Arias non potranno giocare perché non sono inseriti nella lista della Uefa.

probabili formazioni
LAZIO (4-4-2): Bizzarri, Stankevicius, Diakité, Biava, Radu; Gonzalez, Ledesma, Lulic, Hernanes; Klose, Rocchi Allenatore: Reja.


SPORTING LISBONA (4-4-2): Rui Patricio; Joao Pereira, Onyewu, Polga, Insua; Rinaudo, Schaars, Matias Fernandez, Capel; Carrillo, Van Wolfswinkel. Allenatore: Paciencia.

Nessun commento: