06 nov 2011

Lazio capolista

Lazio Parma 1-0: tabellino, cronaca e commenti - ParmaToday

                                                            
                                                                   Lazio 1 Parma 0


La Lazio vince ancora. 1-0 di fronte ad una squadra che forse la sconfitta non la meritava. La partita difensiva del Parma a tratti pericolosa nelle ripartenze non basta per bloccare la scia positiva dei biancocelesti che nonostante l'affaticamento fisico dovuto al match infrassetimanale, vinto contro lo Zurigo, portano a casa tre punti fondamentali e volano capolista insieme ai friulani, in attesa di Napoli-Juventus (rinviata). Nel primo tempo è la Lazio a muoversi meglio in campo ma il Parma si rende subito pericoloso con un tiro dopo appena 40 secondi: Marchetti esce male e Morrone cerca il colpo a sopresa ma Diakitè libera senza pensarci su. I gialloblu tentano ancora di stanare la difesa avversaria con il loro uomo migliore Biabiany: che al 9' cede la sfera a Giovinco, il cui tiro immediato sfiora solamente la porta. A questo punto la squadra di Colomba si lascia ipnotizzare dal calcio biancoceleste fatto di cross, accellerazioni improvvise e buon possesso palla. Klose e Cissè intimoriscono li davanti e gli ospiti faticano a stargli dietro. La Lazio dopo la prima mezz'ora di gioco è ormai padrona del campo, costringendo il Parma a stringere la cinghia e a muoversi in spazi stretti.
Un'altra rivelazione del campionato biancoceleste oltre a Lulic è Konko: la sua discesa a destra non viene premiata con il gol al 24'. Nel secondo tempo i padroni di casa si addormentano quel tanto da concedere pericolosi spazi agli avversari. La squadra di Colomba tenta allora di conquistare terreno con le giocate di Biabiany e Pellè ma quest'oggi uno strepitoso Diakitè affianca Dias e Marchetti. Così  i ragazzi di Edy Reja raccolgono il massimo con il minimo sforzo e si regalano il primato a 21 punti. All'84' "Mito" Klose mette la quinta e sorpassa due difensori, per l'assist a Kozak che tira di potenza ma si vede sfumare la rete dal recupero di Zaccardo che nulla può quando è Beppe Sculli a ribadire in porta. E' festa biancoceleste. E adesso riposo obbligatorio per tutti.


Leggi tutto: http://www.parmatoday.it/sport/lazio-parma-1-0-tabellino-cronaca-commenti.html
Diventa fan: http://www.facebook.com/ParmaToday

3 commenti:

Orgoglio Nerazzurro ha detto...

Benissimo così, avanti Lazio e complimenti.
Un saluto.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

In effetti sentendo qualche commento qua e la mi era parso di capire che forse il pareggio sarebbe stato più giusto...vincere partite del genere comunque è davvero un bel segnale, ora sarà importante recuperare un pò di energie e qualche infortunato...ciao!

Entius ha detto...

Se si vincono partite come quelle di ieri forse è un segnale di buona stella.
Continuate così (io tifo sempre affinchè lo scudetto non finisca su maglie non colorate e non rimanga dov'è ora)