28 set 2011

Europa league: Sporting vs Lazio probabili formazioni


Allo stadio José Alvalade di Lisbona va in scena l'Europa league, protagonisti Sporting e Lazio. I biancocelesti cercano un rilancio in Europa dopo il passo falso in campionato. E' indubbiamente il match più importante del girone D. Le due squadre si sfidano per la prima volta in competizioni Uefa. Lo Sporting ha giocato 25 volte contro squadre italiane in Europa, ottenendo una buona media punti. I portoghesi hanno battuto nella prima giornata lo Zurigo portandosi a quota 3 punti in classifica. Seguono Lazio e Vaslui a 1. I ragazzi di Reja sono a Formello per preparare l'importante trasferta, che servirà a stabilire le gerarchie del girone D. Reja presumibilmente confermerà il 4-3-1-2 adottato sia contro il Cesena che contro il Palermo. Le novità dovrebbero esserci però sul versante infortunati. Per la sfida di Coppa, infatti, l'allenatore potrebbe finalmente schierare il terzino romeno Radu che da qualche giorno ha ripreso ad allenarsi con i compagni. A centrocampo invece dovrebbe partire titolare Brocchi. Più difficile rivedere in campo già in Portogallo Biava, Mauri e Gonzalez. "Ho iniziato a visionare le cassette sullo Sporting Lisbona - ha dichiarato oggi il tecnico biancoceleste a Lazio Style Radio -. Davanti hanno importanti mezzi tecnici, noi dovremmo fare una gara accorta e sfruttare gli spazi che ci lasceranno sulle fasce laterali e dalla metà campo in su". L'allenatore non si sbilancia sulla formazione: "Abbiamo tre giorni per recuperare, e penso che potrò riutilizzare molti dei giocatori che hanno giocato ieri, il problema semmai ci sarà per Firenze, quando avremmo di fatto solo poche ore per recuperare". Coglie però l'occasione per ringraziare i tifosi della Nord che sono stati vicini alla squadra (significativo lo striscione «Squadra, tecnico, tifoseria. uniti si vince!») "Li ringrazio tutti. Dispiace per la mancata vittoria". Un appuntamento per l'allenatore soltanto rimandato "Alla prossima gara casalinga, e voi sapete qual è". Il tecnico si riferisce al derby con la Roma di domenica 16 ottobre. I tifosi con la testa inevitabilmente alla stracittadina, ora chiedono impegno e cuore per tornare dal Portogallo vincenti.

probabili formazioni:

Sporting: Rui Patricio, J.Rodriguez, Onyewu, Pereira, Insuà, Schaars, Capel, Rinaudo, Pereirinha, Van Wolfswinkel, Carillo Diaz. all. Domingos Paciencia

Lazio: Marchetti, Dias, Diakitè, Radu, Konko, Lulic, Matuzalem, Cana, Hernanes, Rocchi, Kozak. all. Edoardo Reja

2 commenti:

Reyjam ha detto...

In bocca al lupo per la partita.

Reyjam.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Saeà dura, in queste competizioni squadre come lo Sporting sono solite esaltarsi e dare il meglio, un punticino sarebbe oro colato...ciao!