13 mag 2011

Lazio vs Genoa. Probabili formazioni.



Si dice che la speranza sia l'ultima a morire. Chi più dei biancocelesti deve tener conto di questa espressione nelle battute finali di questa stagione. La Lazio ospiterà, domenica, i grifoni del Genoa. Apparentemente facile visto che i rossoblu non hanno da chiedere più nulla al campionato soprattutto dopo aver sconfitto e condannato la Sampdoria al terzultimo posto in classifica, quasi serie B. Ma nessuno regala niente a nessuno. Così con la Roma di fianco e l'Udinese un passo avanti, la Lazio è pronta ad affrontare l'ultima possibilità di non gettare via il campionato di livello fin qui disputato. Reparto arretrato praticamente decimato per i biancocelesti. Alle assenze di Dias (squalificato), Radu e Diakite infortunati, si aggiunge Lichtsteiner che si è procurato la frattura del terzo metacarpo della mano destra. Il terzino svizzero potrebbe comunque scendere in campo con un tutore. In dubbio anche Garrido, alle prese con una lieve contrattura. L'unico sicuro è Biava, che però ieri non si è allenato a causa di un affaticamento. Tornerà titolare al centro della difesa Stendardo, che è pienamente recuperato, mentre a sinistra andrà Scaloni. Saranno assenti anche Brocchi e Kozak per squalifica. A guidare l'attacco ci sarà Zarate e non Floccari. L'argentino sarà supportato da Mauri, Hernanes e Sculli pronto al rientro. In mediana Ledesma e Matuzalem. Positivo il rientro di Stefano Mauri, con lui in campo la Lazio ha quasi sempre vinto. Per l'ex Ballardini nessun problema. Non si sono allenati nella giornata di ieri Konko e Scarpi. Il primo dovrebbe recuperare e andare in panchina, il portiere salterà sicuramente la sfida con la Lazio. In panchina andrà il giovane Perin.. La sorpresa potrebbe essere Miguel Veloso pronto al rientro: il portoghese si gioca una maglia da titolare a centrocampo con Milanetto. In attacco spazio al duo composto da Palacio e Floro Flores. In panchina l'uomo-derby: l'argentino Boselli, pronto a entrare e colpire. Non sarà facile. Roma e Udinese non cederanno il passo ma noi dobbiamo finire il nostro campionato conquistando tutti i punti disponibili, il destino farà poi le sue mosse.


Probabili formazioni

Lazio: (4-2-3-1): Muslera, Lichtsteiner, Biava, Stendardo, Scaloni; Ledesma, Matuzalem; Mauri, Hernanes, Sculli; Zarate. A disposizione: Berni, Garrido, Del Nero, Gonzalez, Bresciano, Rocchi, Floccari. Allenatore: Reja.

Genoa: (4-4-2): Eduardo, Rafinha, Dainelli, Kaladze, Criscito; Rossi, Kucka, Milanetto, Antonelli; Floro Flores, Palacio. A disposizione: Perin, Moretti, Veloso, Konko, Destro, Paloschi, Boselli. Allenatore: Ballardini.

1 commento:

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Asfaltateli...ciao!