08 mag 2011

Addio sogni di gloria!!! Udinese 2 Lazio 1.

 Udinese 2 Lazio 1
E' finita. E' finita popolo biancoceleste. Perchè nel match più importante della stagione, la Lazio crolla. Crolla dopo aver iniziato una lunga agonia contro Inter e Juventus. Gli uomini di Reja regalano così l'Europa ai friulani che meritano ampiamente la vittoria perchè grintosi e pieni di vita, quella vita che è mancata decisamente alla Lazio. Da capolista al quarto posto in classifica, fino al nulla. Questo è quello a cui ci ha da sempre abituati mister Lotito. Una stagione buona ma senza gloria. Applausi per Guidolin e i suoi che da subito aggrediscono gli spazi e lasciano Zarate tutto solo a riflettere in avanti. Pacato Hernanes, inesistente Floccari. L'Udinese non molla un centimetro e Di Natale mette alla prova Muslera per ben due volte prima di punirlo davvero con un destro potente dal lato destro dell'area piccola. Bellissima ed unica azione di Hernanes al 20': supera Armero con un pallonetto favoloso, poi supera altri due bianconeri e arriva al tiro. La palla è fuori ma l'iniziativa è notevole. Ma è una cinica Udinese a trovare il raddoppio. La Lazio muore lentamente sotto i colpi del nervosismo e del suo deluso pubblico. Così grazie alla complicità di una difesa che lascia troppa libertà al duo Sanchez-Di Natale, quest'ultimo insacca il facile, facile 2-0 su assist di Isla. Nel secondo tempo entra in campo un'altra Lazio; cattiva ma soprattutto consapevole di essere forte solo quando fa gioco di squadra. Così la partita si trasforma, i biancocelesti si portano costantemente in avanti e i friulani soffrono. Reja capisce che è giunto il momento di tirare fuori la carta Kozak. Entrano prima Kozak e poi Rocchi in sostituzione degli inguardabili Hernanes-Floccari. Passa un minuto e Rocchi si procura un calcio di rigore con successiva espulsione di Angella. Tutto regolare, forse non tutto è perduto. Peccato che Zarate sbaglia clamorosamente il tiro, regalando il pallone ad Handanovic. Il gioco si fa duro, scontri continui e nervosismo alle stelle. Zarate in lacrime per l'errore viene consolato da Rocchi.Non c'è un attimo di respiro. Nessuno ferma la Lazio che in superiorità numerica spedisce in area avversaria almeno quindici palloni per la testa di Libor Kozak. Uno di questi colpisce il palo, l'altro entra in porta. 2-1. Siamo agli sgoccioli ormai quando una stanca Udinese trascinata da Corradi dopo l'uscita del duo delle meraviglie, si porta alla bandierina per conquistare i tre punti d'oro, c'è tempo solo per Tommaso Rocchi di sbagliare un goal facile alla destra del portiere, su cross di Zarate. Stop! fischio di Rizzoli. Udinese in Champion's league. La Lazio torna a casa ridimensionata sì, ma consapevole di aver buttato via, tutta sola, il suo bel campionato. Adesso Genoa ma la verità è che non ci crede più nessuno.

7 commenti:

Vincenzo ha detto...

Una sconfitta pesantissima per voi che ora rischiate seriamente di essere estromessi dalla champions. Contro juve e udinese dovevate staccare e invece vi hanno rimontato.

Cercate di non crollare nelle ultime gare ora.

Ciao yashal!

Entius ha detto...

Nel momento più importante della stagione la Lazio ha perso la bussola rimediando tre sconfitte consecutive che rischiano seriamente di rovinare tutto quello che era stato fatto di buono in precedenza. Il quarto posto è alla portata ma conquistarlo ora diventa molto più difficile.

Anonimo ha detto...

Un buon Zarate.. AHHAHAHAHAHAH

4EverInter ha detto...

Peccato......ma non é ancora finita !

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Dai che non è ancora finita, la Lazio 6 punti può e deve farli...ciao!

Emanuele ha detto...

Non è assolutamente finita!
Forza Lazio.
Un saluto.

Nerazzurro ha detto...

da tifoso interista dispiace davvero tanto per la Lazio, ma non demoralizzatevi,ci sono ancora 6 punti a disposizione e il 4° posto ne dista soltanto 2. Domenica nonostante tutto si è vista una buona Lazio, che ci ha provato fino alla fine, purtroppo ha trovato sulla sua strada anche un pò di sfortuna...In Bocca al lupo per le prossima gare!!!

P.S. a proposito mi farebbe molto piacere poter scambiare i nostri link. il mio blog si chiama Solo Inter 1908 l'url è il seguente www.solointernazionale.blogspot.com

Fammi sapere.
Un saluto