20 apr 2011

Intervista a Claudio Lotito:

Claudio Lotito insegue il tris: sotto la sua gestione mai la Lazio ha chiuso il campionato davanti alla Roma, mai ha battuto l’Inter a domicilio, mai ha superato quota 65 punti. Edy Reja sta costruendo la miglior stagione dell’era Lotito, lo dicono i numeri. Anche se la Lazio si è già qualificata una volta per la Champions, anche se in passato sono arrivate due coppe e invece quest’anno la bacheca rimarrà vuota. Ma la caratura di questo campionato è diversa. Ne è cosciente Lotito. Disse il presidente all’indomani dell’ultimo derby perso. “Rialziamoci, la qualificazione in Champions sarebbe la rivincita più bella”. Innanzitutto per lui, che nel 2004 iniziò la sua corsa non senza ostacoli. La Lazio che ora punta il terzo posto e tiene in mano il quarto, mette nel carrello del prossimo calciomercato – se Champions sarà- due colpi alla Hernanes.
A Catania la Lazio lo ha inorgoglito. A Milano vorrebbe rivedere la stessa determinazione. I biancocelesti non espugnano San Siro dal 3-5 del 1998, non segnano dal 2007. Reja ha indicato la via, Lotito spera: una vittoria significherebbe conquistate il terzo posto e fare un bel passo avanti nella corsa Champions, all’ultimo torneo europeo con quattro posti italiani. E’ ora di fare il salto, perché poi in futuro sarà più complicato. “Il bello della Lazio è che comanda il collettivo”, ha spiegato il presidente. E questo collettivo è pronto a regalargli il record di punti sotto la sua gestione. Nel 2006-2007 la Lazio arrivò terza collezionando 65 punti, a Reja ne mancano solo cinque per eguagliare quella classifica.
Ieri Lotito ha ricevuto i complimenti del presidente del Coni Petrucci e ha raccolto l’invito del vescovo ausiliare de L’Aquila, D’Ercole, che gli ha chiesto di aprire una scuola calcio Lazio nelle terre colpite dal sisma del 6 aprile 2009. Il ds Tare ha dichiarato che la società sta lavorando per arrivare il prima possibile allo scudetto, per Lotito quella sarebbe sicuramente la prima volta più bella.
fonte: lazio siamo noi

2 commenti:

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Non dirmi che ti stai "innamorando" di Lotito perchè non ci credo:-)...ciao!

yashal ha detto...

No! assolutamente no. Solo che mi sembra giusto ascoltare anche le sue parole, ogni tanto eh! ciaooo