04 feb 2011

Lazio vs Chievo probabili formazioni


Succedeva a Settembre: I biancocelesti dopo aver battutto la Fiorentina fuori casa e aver ottenuto un punto contro il Milan a Roma, collezionavano un'altra vittoria in trasferta a Verona. Finì 0-1 gol di Mauro Zarate. Quella rete ci portò dritti in vetta al campionato. Oggi 4 Febbraio 2001 è un'altra storia. La Lazio deve vincere contro i gialloblu per mantenere il quarto posto attualmente diviso con l'Inter ma sia i nerazzurri che i cugini romani hanno una partita da recuperare. Inoltre la Lazio deve ottenere i tre punti per lasciare indietro le contendenti all'Europa che conta; Palermo, Roma e Juventus a pochi passi, sono pericolose. Contro il Chievo ci sarà la voglia di ripetersi di Maurito con la fame di affermarsi definitivamente di Libor, un mix esplosivo di motivazioni che il mister cercherà di sfruttare al meglio per restituire alla manovra offensiva della Lazio la brillantezza e la lucidità dei tempi migliori (oggi l'attacco capitolino è l'ottavo della serie A). Il Chievo insieme all'Udinese è la squadra più temibile che la Lazio poteva trovare nel suo cammino in questo momento. Dopo il 2-0 rifilato al Napoli, i ragazzi di Stefano Pioli, avranno il giusto entusiasmo per mettere a rischio il match dei padroni di casa. Nelle formazioni ci sono poche novità: la Lazio rispetto alla trasferta di Milano avrà a disposizione Matuzalem che prenderà il posto di Ledesma, a cui verrà concesso un pò di riposo. Alla seduta pomeridiana non hanno preso parte i numerosi infortunati. Rocchi e Diakite si sono limitati ad una sessione di fisioterapia, mentre gli altri (Del Nero, Garrido e Floccari) hanno svolto un lavoro differenziato. Nel Chievo brutte notizie dall'infermeria: trauma distorsivo al rachide cervicale per Marco Andreolli, dopo lo scontro in area con il compagno Sorrentino. Non ci sarà nella partita di Roma, così come Luciano e Marcolini. Lazio vs Chievo domenica ore 15:00.

probabili formazioni:
  
Lazio (4-3-1-2): Muslera; Lichtsteiner, Dias, Biava, Radu; Brocchi, Ledesma, Mauri; Hernanes; Kozak, Zarate.
A disposizione: Berni, Stendardo, Scaloni, Gonzalez, Matuzalem, Bresciano, Sculli. All.: Reja
 
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Mandelli, Andreolli, Mantovani; Fernandes, Rigoni, Constant; Bogliacino; Pellissier, Moscardelli.
A disposizione: Squizzi, Frey, Cesar, Guana, Pulzetti, Thereau, Granoche. All.: Pioli

2 commenti:

marco99 ha detto...

Inutile dire che questa è una partita da vincere.
un saluto

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Partita rognosa, il Chievo potrebbe avere la pancia piena dopo le due vittorie consecutive, ci vorrà però una Lazio aggressiva e tonica fisicamente per avere la meglio...ciao!