12 feb 2011

Brescia vs Lazio probabili formazioni


Tre punti difficilissimi. La Lazio di Edoardo Reja dopo il brutto pari in casa contro il Chievo Verona sarà ospite delle "rondinelle" di Brescia. L'andata ancora una volta premiò la grinta biancoceleste. Finì 1-0. Gold di Mauri. E i giornali scrivevano: "La Lazio supera anche il Brescia e rimane solitaria in vetta alla classifica, a quota 13, con due punti di vantaggio su..." bei ricordi. Ma ora pensiamo a questo temibile ritorno. Brescia: Iachini non avrà a disposizione Berardi (pronto Accardi), Cristiano Zanetti: una perdita che sarebbe importante ma che corrisponde al contemporaneo ritorno in gruppo di Cordova, suo sostituto naturale. In attacco da risolvere il ballottaggio tra Eder e Caracciolo. Lazio:
Edy Reja sembra intenzionato a mischiare le carte nell’undici titolare biancoceleste, con l’intenzione di inserire forze fresche e risparmiare qualche elemento ultimamente a corto di fiato. A partire dalla sorpresa Kozak, reduce fra l’altro dagli impegni con l’Under 21 ceca. Il tecnico laziale può tornare a disporre di Floccari, ma l’ex punta dell’Atalanta dovrebbe partire dalla panchina: in questo caso Maurito Zarate si candida al ruolo di punta centrale.
Nessuna variazione prevista in difesa (in luogo dell’indisponibile Radu confermato Scaloni), in mediana Matuzalem potrebbe spedire Brocchi in panchina mentre Mauri, dopo la gara da titolare in nazionale, dovrebbe riprendersi un posto dall’inizio anche nel suo club, mezzala sinistra della pattuglia di trequartisti completata da Hernanes e Sculli.

probabili formazioni:

BRESCIA (4-4-1-1): Arcari; Zebina, Bega, Zoboli, Zambelli; Kone, Hetemaj, Cordova, Filippini, Accardi (Berardi); Diamanti; Caracciolo (Eder).

LAZIO (4-2-3-1): Muslera; Lichtsteiner, Dias, Biava, Scaloni; Matuzalem, Ledesma; Sculli, Hernanes, Mauri; Zarate.

3 commenti:

marco99 ha detto...

Considerando gli scontri diretti in programma (juve-inter e roma-napoli) la vostra vittoria vi consentirebbe un bel balzo in avanti.
non mollate.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Stiamo entrando nel momento decisivo della stagione, perdere terreno ora è pericoloso, è obbligatorio tornare da Brescia con un risultato positivo, anche il pareggio non sarebbe da disprezzare...ciao!

yashal ha detto...

Perfettamente d'accordo. ciaooooo