12 gen 2011

Sculli/Lazio ma Foggia dice NO!

La Lazio di Claudio Lotito dopo aver quasi fallito l'acquisto di Santa Cruz tende la mano a Sculli ma nello scambio dovrebbe rientrare uno tra Bresciano e Pasquale Foggia, quest'ultimo che ha rifiutato con un secco no, la cessione al Genoa di Preziosi. Lazio e Genoa stanno continuando a trattare. Nuovo contatto telefonico Lotito-Preziosi per arrivare a una soluzione. Il rifiuto di Bresciano a trasferirsi a Genova ha messo in difficoltà la Lazio e allo stesso tempo ha fatto felice Ballardini, che non lo avrebbe accolto certo a braccia aperte. Preziosi infatti aveva dichiarato che Bresciano non avrebbero saputo collocarlo in nessun settore. Così Lazio e Genoa, prima di concludere l’affare Sculli, stanno collaborando per trovare una sistemazione all’italo-australiano: una destinazione potrebbe essere Bologna. Con parte dei soldi ricavati dalla cessione dell’ex centrocampista del Palermo, Lotito metterebbe a punto l’operazione Sculli, senza creare sovraffollamenti di rosa in quel ruolo (vice-Mauri). Il presidente biancoceleste però vuole cambiare le modalità. Difficile inserire altre contropartite: Pasquale Foggia, sul mercato in uscita, non ha alcuna intenzione di trasferirsi alla corte di Ballardini. Lotito già alterato quando Preziosi, per avere garanzie, gli aveva proposto un prestito piuttosto oneroso (1,5 milioni) con diritto di riscatto fissato a 2 milioni, dovrà ora fare i conti con una rosa che non vuole "schiodarsi" dalla società biancoceleste.

Una volta tramontata la possibilità di una cessione a titolo definitivo, infatti, Preziosi vorrebbe avere la certezza del riscatto del calabrese a giugno da parte della Lazio, ecco perché vorrebbe cautelarsi almeno con un bel gruzzoletto iniziale. Lotito si è imbestialito, ha provato ad abbassare il prestito oneroso, garantendogli il riscatto di Sculli come fatto per Floccari. Ma Preziosi ha altre offerte sul tavolo: c’è il forcing della Fiorentina e la Roma è tornata alla carica per uno scambio con Greco (utile al progetto rossoblù). In queste ore tuttavia stanno proseguendo i contatti fra Lazio e Genoa. Sculli ha già dato la propria disponibilità a trasferirsi nella capitale e l’impressione è che una soluzione comunque si troverà.

Fonte: Repubblica

3 commenti:

Vincenzo ha detto...

Sculli potrebbe essere una buona soluzione per voi e potrebbe fare anche meglio di mauri che non è un vero esterno d'attacco.

Ciao.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Non capisco cosa ve ne possiate fare di Sculli che è un giocatore completamente diverso da Mauri e di certo non può essere quell'attaccante in grado di fare la differenza che pare stiate cercando...ciao!

marco99 ha detto...

Il mercato di gennaio è strano.
Spesso si rischia solo di prendere bidoni trentenni e buttare milioni di euro dalla finestra.
Ovviamente parlo per esperienza :)
saluti