22 gen 2011

Reto Ziegler e probabili formazioni Bologna vs Lazio.


Dopo la sconfitta contro la Roma in coppa Italia, la Lazio prova a ripartire da Bologna. Intanto una buona notizia arriva dal calcio-mercato della società. Infatti sembra che Reto Ziegler abbia voltato le spalle al Milan per tuffarsi tra le braccia di Edoardo Reja, follia? mah!. Ziegler ha parlato al telefono con Reja, ha avuto garanzie tecniche ed arriverebbe a Roma per fare il titolare. Le stesse garanzie il giocatore le aveva chieste al Milan, probabilmente la Lazio è stata più convincente. Forse sarà biancoceleste in estate a parametro zero.
Per avere Ziegler il Milan aveva offerto 2,7 milioni di euro ai blucerchiati, ma il cartellino è stato valutato 3,5 milioni.
Reja aspetta un terzino perché Garrido è fuori, è stato scaricato. Radu sta facendo benissimo sulla fascia ma il tecnico vuole un esterno di ruolo. L’arrivo di Ziegler riporterebbe il romeno in posizione centrale, si giocherebbe il posto con Biava e Dias. Sono sempre più insistenti le voci che vorrebbero il piccolo campioncino Libor Kozak proprio al Bologna di Malesani. Kozak in una squadra combattiva come quella degli emiliani potrebbe farsi le ossa. Questo potrebbe avvenire dopo il match di domani. Appunto domani in campo al Dall'Ara, per giocare la 21^ giornata del Campionato, la Lazio dovrà fare il possibile per uscire indenne. Da una parte ci sarà la squadra di Malesani, che cercherà la vittoria per allontanarsi dalle zone calde della classifica e per dall'altra ci sarà una Lazio che cercherà di dimenticare il prima possibile il quarto derby perso di fila. Ma soprattutto per continuare l'assalto alla capolista Milan, non pensando alle squadre che spingono a pochi punti dietro. L'ultimo Bologna-Lazio è stato giocato lo scorso 11/4/2010. In campo erano andate due squadre che avevano bisogno di punti per salvarsi. Alla fine la spuntò la Lazio, che rimontò il doppio vantaggio iniziale dei rossoblù. Finì 2-3. Malesani opterà per un 4-3-1-2 con Ramirez in attacco al fianco di capitan Di Vaio (fede laziale) ed Ekdal in veste di rifinitore. Tornano a disposizione Morleo e Moras: quest'ultimo agirà come terzino destro, con Rubin a sinistra; in mezzo il duo Portanova-Britos. Per quanto riguarda il reparto mediano, probabile la riproposizione di Della Rocca insieme a Perez e Mudingayi. La Lazio confermerà in porta Muslera nonostante una buona prestazione di Berni in coppa. Trauma distorsivo al ginocchio per Rocchi: il capitano biancoceleste dovrà osservare un periodo di stop di circa 2 settimane. L'attacco sarà guidato da Floccari, supportato sulla trequarti da Sculli a destra, Hernanes al centro e Mauri a sinistra. Anche Matuzalem ai box (distrazione al bicipite femorale sinistro): a centrocampo agiranno Brocchi e Ledesma. Sulla fascia difensiva mancina torna titolare Radu che ha smaltito l'influenza; in mezzo rientra Biava che ha scontato il turno di squalifica. Per il resto tutto come al solito. 

Bologna 4-3-1-2): Viviano; Moras Portanova Britos Rubin; Perez Mudingayi Della Rocca; Ekdal; Ramirez Di Vaio.

Lazio 4-2-3-1): Muslera; Scaloni Dias Biava Radu; Brocchi Ledesma; Zarate Hernanes Mauri; Floccari.

2 commenti:

Vincenzo ha detto...

ziegler sarebbe un ottimo colpo per voi.

intanto in bocca al lupo per la gara di domani!

Ciao.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Io a Ziegler alla Lazio ci crederò solo quando lo vedrò a Formello, che Lotito possa offrirgli un contratto superiore a quello che prenderebbe al Milan mi sembra inverosimile...
Occhio al Bologna che specie tra le mura amiche è temibile anche se bisogna vedere come reagiranno i felsinei all'ennesima bufera societaria...ciao!