14 gen 2011

Lazio vs Sampdoria probabili formazioni


Questo terzo posto dopo la sconfitta contro il Lecce ha fatto tornare definitivamente i biancocelesti con i piedi per terra. D'altronde come sperare di competere per lo scudetto con squadre ricche di campioni come Eto'o, Ibra, Cavani e Krasic?! Il nostro obiettivo resta conquistare il quarto posto Champion's league, anche se ci sarebbe da scrivere e ri-scrivere a proposito di questo argomento collegato al discorso del calciomercato, scadente, di Claudio Lotito. Senza acquisti, senza una panchina degna dell'Europa finiremo il prossimo anno in zona retrocessione. E non sarebbe la prima volta. Ma al 2012 penseremo nel 2012. Intanto cerchiamo di conquistare questi tre punti contro un temibile avversario che solo una settimana fa,  faceva tremare la Roma di Ranieri. La Sampdoria si presenta nella Capitale con lo stesso modulo della precedente partita. Gli uomini di Di Carlo hanno provato in settimana alcuni schemi con un’attenzione particolare in fase difensiva. Rientrano nel gruppo blucerchiato Cacciatore e Marco Padalino. L’ex Luciano Zauri, alle prese con le conseguenze di un colpo preso durante la gara di domenica scorsa contro la Roma che gli ha causato la rottura di un’unghia di un piede ha evitato la partitella di allenamento. Ci sarà infine Chicco Macheda (tifosissimo della Lazio) nel reparto offensivo. La squadra di Edy Reja dovrà fare a meno di Matuzalem e Rocchi fuori per infortunio e Biava squalificato. La notizia peggiore è lo stop di Lichtsteiner, che ha riportato un trauma contusivo-distorsivo alla caviglia sinistra. In bilico fino al giorno del match (al suo posto probabile il rientro di Cavanda) Ci saranno Dias al centro della difesa dopo aver scontato la squalifica e Radu. A sostituire Biava sarà Diakitè. Per il resto, nel consueto 4-2-3-1 ci saranno Ledesma e Brocchi in mezzo al campo, con Mauri, Hernanes e Zarate dietro Floccari.

Lazio (4-2-3-1): Muslera; Lichtsteiner, Diakitè, Dias, Radu; Ledesma, Brocchi; Zarate, Hernanes, Mauri; Floccari.all. Reja



Sampdoria (4-4-2): Curci; Zauri; Volta; Accardi; Ziegler; Koman; Palombo, Tissone; Guberti; Macheda; Pazzini.
all. Di Carlo

1 commento:

4EverInter ha detto...

Nessuno chiede alla Lazio di vincere lo scidetto...ma con un po di attenzione e cattiveria in piú si puó arrivare in zona champion....visto il campionato di quest anno !