17 set 2010

In casa viola per la vittoria. Fiorentina vs Lazio




I ragazzi di Reja sono pronti ad affrontare una nuova e difficile sfida di campionato. Nella bella Firenze i biancocelesti dovranno confermare la prestazione di domenica contro il Bologna. Per la terza partita di stagione ci attende la Fiorentina. Per vincere dovranno giocare al meglio delle loro possibilità non lasciando spazi agli avversari. Quest'ultimi allenati dall’ex Mihajlovic non navigano in acque tranquille dopo aver conquistato solo un punto in due giornate, avranno un unico obiettivo: vincere. Siamo ancora all’inizio dei giochi non bisogna perdere le occasioni per guadagnare punti importanti, non solo per la classifica, quanto per il morale. Tommaso Rocchi e i suoi, sono pronti a scendere in campo per i tre punti ma anche un pareggio contro i viola non sarebbe poi tanto male. Edy Reja dovrà fare a meno dell'infortunato Floccari. Per i viola l'unico dubbio nell'11 titolare è quello tra Marchionni e Cerci sulla corsia di destra: la Fiorentina recupera Vargas dopo la squalifica per il rosso ricevuto contro il Napoli e lancia Ljajic sulla trequarti al posto dell'infortunato D'Agostino. 4-4-1-1, invece, per la Lazio, con Reja atteso a schierare Hernanes alle spalle di Rocchi; panchina, invece, per Zarate, così come per Brocchi, ex di turno, non in perfette condizioni. Ci sarà molto probabilmente una chance per il furetto Pasquale Foggia che ancora non ha la piena fiducia del mister. Sinisa Mihajlovic cerca la vittoria contro il suo passato. Edoardo Reja da formello dichiara: "Non possiamo fare gare solo sul piano difensivo, è impensabile rimanere per 90' in attesa dell'avevrsario. Un centrocampo più largo? Dobbiamo tenere conto di alcuni equilibri. Mi auguro di fare le scelte giuste, di sicuro non ragiono per simpatie. E' vero che ho 65 anni ma non sono ancora arteriosclerotico e penso di sapere come affrontare gli avversari, cambiando modulo di volta in volta se necessario". Signore e signori alle 18.00 di sabato non perdetevi il big match tra Fiorentina e Lazio.

probabili formazioni:
Fiorentina (4-2-3-1): Frey; De Silvestri, Gamberini, Kroldrup, Pasqual; Zanetti, Montolivo; Cerci, Ljajic, Vargas; Gilardino.

LAZIO (4-3-2-1): Muslera; Lichtsteiner, Dias, Biava, Radu; Gonzalez, Ledesma, Mauri; Foggia, Hernanes; Rocchi.

7 commenti:

Bianco Su Nero ha detto...

ciao yashal! come stai?
sabato spero vinciate.. chiunque batta i viola è mio amico ;-)

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Sarà dura perchè la Fiorentina è già praticamente obbligata a vincere ma se la Lazio ripeterà il buon primo tempo disputato a Genova ( stavolta per tutti i 90' )può farcela ad uscire indenne dal Franchi...ciao!

Francesco ha detto...

Partita dura, la Fiorentina vorrà vincere, mihajlovic è motivato e non è mai facile giocare fuori casa, però credo che la lazia possa uscire dal Franchi con qualche punto. Perchè a differenza dei viola è già una squadra, ha più qualità sulla trequarti ed in avanti ed una difesa più solida. Pronostico? 1 - 2 per i biancocelesti...ciao

Vincenzo ha detto...

C'è da dire che la Fiorentina ha già subito due clamorosi torti arbitrali, quindi i pochi punti in classifica sono falsati.

Voi invece avete iniziato bene, vi auguro di fare una bella partita.

Ciao.

yashal ha detto...

Caro Francesco, vorrei che facessi i pronostici tutte le settimane...ciao

StreamBoy ha detto...

Ciao volevo chiederti se puoi cambiare il link da "MondoCalcio" in "Calcio Streaming", grazie!

http://mondo-calcio-streaming.blogspot.com/

Buon lavoro.

yashal ha detto...

certo