28 set 2010

Impressioni da capolista...

La S.S. Lazio 1900 è a quota 10 punti, capolista insieme all'Inter spera di confermare il primato contro il Brescia nel match casalingo. Non poteva iniziare meglio il campionato dei biancocelesti grazie anche al ritrovato Mauro Zarate. Ci sono voluti ben sette mesi di digiuno per trovare di nuovo un gol in serie A. Logica la soddisfazione di Zarate a fine Macht: ” Quanto mi mancava la via della rete! questa è una vittoria importattissima. Il mister sà che può contare su di me. cambiamo modulo spesso, è giusto che lui alterni tutti gli elementi a disposizione. Speriamo di continuare su questa strada, vogliamo vincere anche in casa adesso”. L'entusiasmo del popolo laziale è alle stelle ma Edy Reja frena tutti: "questa squadra dimostra di avere un’anima. Ora dobbiamo vivere alla giornata, prima salvezza e poi faremo altre considerazioni. La cosa importante è che stiamo dando delle soddisfazioni ai tifosi e al presidente che ha creduto in me”.  C'è spazio anche per Brocchi che ai microfoni di lazialità afferma: ” Lo scorso anno il pubblico si è allontanato per nostri demeriti, ma io credo che sia l’unione a fare la forza: è stupendo sentire la gente che canta l’inno quando entriamo o sentire un boato quando recupero un pallone. Siamo davanti a tutti? Restiamo umili e non montiamoci la testa”. La squadra di Reja è capolista, ma vola basso per evitare delusioni.

3 commenti:

R-J ha detto...

We will see if Lazio can bear until the end of the championship.
saluti,
transfersaqueneutral.blogspot.com
(a blog about sports transfers)

marco99 ha detto...

continuate cosi fino alla fine! ;)

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Giusto non esaltarsi visto che siamo solo all'inizio, ma le premesse per una stagione da protagonista ci sono tutte, se continuate mi vedrò "costretto" a rivedere la mia opinione su Reja, allenatore che non mi è mai piaciuto...ciao!