12 mag 2010

Calciomercato: inizia la "guerra" dei nomi.

Per la prossima stagione la Lazio è pronta a voltare pagina. Secondo quanto riporta Il Messaggero il presidente biancoceleste Lotito avrebbe in mente di ridimensionare notevolmente la rosa della società capitolina: attualmente sono 48 i giocatori presenti in prima squadra, alcuni di questi con ogni probabilità andranno via. La riconferma di Reja passa per gran parte dei titolari: Muslera, Stendardo, Biava, André Dias, Radu, Lichtsteiner, Brocchi, Ledesma, Matuzalem, Mauri, Kolarov, Rocchi, Foggia, Floccari e Zarate. Kolarov e Ledesma tuttavia con ogni probabilità partiranno, così come anche Zarate. Floccari potrebbe essere riscattato al Genoa mentre per il ruolo di direttore generale il nome più probabile è quello dell’ex portiere Angelo Peruzzi. Papabili anche: Nani, Leonardi, Lo Monaco, Sartori e forse Marino. La salvezza conquistata potrebbe non bastare al tecnico laziale per essere confermato, sembrerebbe infatti molto forte l'interesse di Claudio Lotito per l'allenatore del Genoa Gasperini, ormai al capolinea con la società rossoblu.

Secondo quanto si apprende dal Corrier dello Sport, la Lazio potrebbe andare verso una cessione importante durante il mercato estivo e l’indiziato principale potrebbe essere Aleksandar Kolarov, terzino sinistro serbo che piace a mezza Serie A. Non è ancora chiara la posizione di Cristian Ledesma, mentre Muslera e Mauri dovrebbero rinnovare. Su Kolarov c’è in particolare il forte interesse di Inter e Fiorentina, ma non è da escludere un ritorno di fiamma della Juventus. Potrebbe invece decidere di non rimanere per il secondo anno di contratto Julio Ricardo Cruz, il quale pensa seriamente al ritiro dal calcio professionistico. Intanto sfuma il sogno di vedere il prossimo anno Mario Moretti Polegato alla guida della società biancoceleste. Il presidente Claudio Lotito, l'unico che abbandonando la società risolverebbe i problemi della prima squadra di Roma,  non vuole vendere.

5 commenti:

Vincenzo ha detto...

Azz 48 giocatori??? Ammazza quanta gente che avete!

Comunque il prossimo anno per voi DEVE essere quello del riscatto. Se proprio Lotito non vuole lasciare spero per voi che inizi a lavorare seriamente per far crescere la squadra e la società. Troppo facile per la Roma esservi superiori con la Sensi vicepresidente della FIGC e voi con Lotito a rompere i maroni.

alfredo ha detto...

48 giocatori di cui la metà giocatori de subbuteo!!
Mah...vojo vedè chi se li compra!
Ad ogni modo la cessione di Kolarov era prevista come quella di ledesma. Sarebbe un peccato perdere ZARATE, ma il suo procuratore (il fratello) è uno che di calcio ne capisce poco perchè se vuole che il fratello cresca deve stare tranquillo invece continuando così lo brucerà...a meno che non vada all'arsenal..li potrà solo che migliorare.
Per quanto riguarda LOTIRCHIO...Mettetevi in testa che non abdicherà mai...non è lui che non vuol vendere è la MAFIA romanista insita nelle istituzioni che ce lo ha messo e che ce lo terrà in modo da renderci sempre mediocri rispetto a loro. E' un progetto partito un anno prima che cragnotti facesse il botto!

ODIO LA ROMA!

marco99 ha detto...

eh si.. ora si comincia con il calcio mercato impazzito, ne sentiremo delle belle in questi due mesi..
cmq per la lazio è fondamentale tenere i pezzi migliori e inserire poche pedine, ma buone..
ciaoo

Harmonica ha detto...

ciao, ok per lo scambio dei link

http://iononsonocampionedelmondo.blogspot.com/

saluti viola

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Ribadisco quanto ho scritto in un altro post: a mio parere la Lazio ha una buona base, non sono necessarie rivoluzioni, sfoltire la rosa, provare a tenere i pezzi migliori e prendere qualche giovane affamato e voglioso di mettersi in mostra dev'essere la linea da seguire per una società come quella biancoceleste che non credo possa investire grandi risorse economiche nel mercato...qui a Genova sembra che il matrimonio tra Gasperini e l'altra squadra debba proseguire, piuttosto danno invece per quasi fatto il riscatto da parte vostra di Floccari...
A me Reja non piace, non mi sembra l'uomo giusto per iniziare un nuovo ciclo, fossi in voi tenterei con Mihajlovic, che mi sembra tempo fa abbia dichiarato che da voi verrebbe di corsa, o con Allegri...ciao!