24 apr 2010

Genoa vs Lazio. Probabili formazioni.

Il campionato è ormai agli sgoccioli ma nulla è ancora deciso; il Genoa lotta per l'Europa league, la Lazio per la salvezza. In zona scudetto l'Inter cercherà ancora il sorpasso sulla Roma mentre Sampdoria, Palermo e Napoli si contendereanno un posto in Champion's league. Come dicevo la squadra di Gasperini spera di raggiungere l'obiettivo europeo, difficile ma non impossibile, trovandosi a soli tre punti dalla Juventus.
I grifoni vorrebbero bissare il successo di domenica scorsa contro il Parma per tre punti molto importanti. I rossoblu dovrebbero schierare la formazione migliore, contando anche il rientro da una brutta influenza di Sculli ed il recupero completo di Juric. I biancocelesti sono ancora invischiati nella zona retrocessione, sono a soli tre punti dall’Atalanta, che incontrerà questa sera l'Inter di Mourinho, una squadra sicuramente più stanca dopo la grande gara disputata contro i campioni del mondo del Barça. Edy Reja carica i suoi giocatori affermando di non accontentarsi di un pareggio ma di volere la vittoria, di volere punti necessari per parlare di salvezza certa. Tornerà in campo Baronio al posto dello squalificato Ledesma e forse Del Nero per sostituire un altro squalificato: Kolarov. Il mister lascia in panchina Maurito Zarate per dare fiducia al duo offensivo Rocchi-Floccari. Radu in forse per via di un fastidio al tallone mentre Pasquale Foggia non recupererà in tempo per il match al Marassi, ancora guai muscolari per il piccolo talento laziale. Sarà un fine settimana ricco di emozioni a partire da questa sera, sperando in un regalo dei campioni d'Italia.


Genoa (3-4-3): Scarpi; Papasthatopoulos, Bocchetti, Moretti; Mesto, Milanetto, Zapater, Criscito; Palacio, Acquafresca, Palladino. A disposizione: Amelia, Tomovic, Fatic, Juric, Lazarevic, Boakye, Sculli. all. Gasperini.

LAZIO (3-5-2): Muslera; Biava, Dias, Radu; Lichtsteiner, Brocchi, Baronio, Mauri, Del Nero; Rocchi, Floccari. A disposizione: Berni, Diakite, Siviglia, Hitzlsperger, Firmani, Cruz, Zarate. all. Reja.

3 commenti:

marco99 ha detto...

La vostra è una partita molto complicata. Mi auguro che riusciate a prendere i punti salvezza necessari.

Per il resto tutto da copione fino ad ora.
moratti che vince e il milan di galliani che va a picco in sicilia.
Almeno la Juve da questo disastro a imparato qualcosa, il milan neanche quello e un pò mi fa pena.

ciaoo

Vincenzo ha detto...

In bocca al lupo Yashal!

Un saluto, Vincenzo.

Euterpe ha detto...

complimenti, ho appena seguito con apprensione la vostra importantissima vittoria a Genova che insieme alla sconfitta dell'Atalanta di ieri vi mette praticamente al sicuro.L'Aquila continuerà a volare nei cieli della Serie A.