21 mar 2010

Respirare in alto mare. Cellino adesso paga i tuoi tifosi!

Finalmente la Lazio di Edy Reja riesce a conquistare quei tre punti tanto desiderati. Lo fa giocando un buon calcio ma soprattutto mettendoci quella grinta e quella giusta rabbia che mancanvano ormai da troppo tempo. Quindi una bella Lazio quella vista contro il Cagliari, una gara a senso unico con i biancocelesti aggressivi e instancabili fin dal primo minuto di gioco, tanto che al 4' ci pensa capitan Rocchi a sbloccare il risultato, grazie a un assist di Mauri in area: diagonale e palla in rete. Al 12' Kolarov spreca la palla del 2-0. Al 20' pasticciano i difensori sardi, portiere a terra, Rocchi tenta un pallonetto, alto di poco. Al 37' è raddoppio di Floccari che insacca per il 2-0: entra in area dalla sinistra, salta due difensori e infila Marchetti.  Nel secondo tempo di gioco è ancora di marca laziale che controlla con sicurezza i padroni di casa. Il Cagliari sembra non essere in grado i ragionare e i biancocelesti ne approfittano continuando a costruire azioni e occasioni: al 76' Marchetti interviene tre volte di seguito su Mauri, Floccari e Lichtsteiner. Termina 0-2 per i romani, che tornano alla vittoria dopo una serie di risultati negativi, unica consolazione per i tifosi del Cagliari sarà il rimborso del biglietto da parte del presidente e dei giocatori in campo della squadra sarda. La ritrovata condizione mentale dei capitolini mette al tappeto il team di Allegri. Convinzione e una gran voglia di uscire dalla crisi, sono questi gli ingredienti principali dell’inversione di rotta della squadra di Reja. Adesso si tratta solo di continuare questa scia positiva, di credere in una salvezza, di crederci fino in fondo perchè nulla è ancora deciso. 

9 commenti:

Orgoglio nerazzurro ha detto...

Complimenti! Finalmente una Lazio vincente e convincente, avanti così.
Un saluto.

Chainjaw ha detto...

Yashal ma tu sei una femmina? Comunque veramente complimenti non era semplice vincere, ora la salvezza è quasi raggiunta se non si fanno catastrofi Mercoledì

Vincenzo ha detto...

Una vittoria importantissima per la classifica ottenuta su un campo difficilissimo! Complimenti!

Che gol che ha fatto Floccari!!!!

un saluto, Vincenzo.

C'èSolol'Inter ha detto...

Era ora, una reazione di carattere; volevano vincere e questa volta lo hanno dimostrato, bene così!
un saluto
C'èSolol'Inter!!!|ilblog

marco99 ha detto...

complimenti per la vittoria!
vedere Cellino pagare i suoi tifosi NON HA PREZZO
ciao

alfredo ha detto...

Con questa grinta si può sperare nella salvezza. Speriamo che non sia un fuoco di paglia come dopo Parma...
In cattedra Mauri (il tronista) che sembra acver ritrovato la cattiveria giusta lui è fondamentale per legare attacco e centrocampo...che sia la svolta...speriamo anche perchè io ho finito gli insulti!

ALE LA LAZIO

sslazio1900 paizza d'armi!

Francesco ha detto...

mi ha impressionato la scena a fine partita del gruppo unito a centrocampo che gridava e festeggiava con "cattiveria" i tre punti. E' un segnale importante, la sensazione è che questa squadra ha deciso di giocare e salvare la Lazio per dimostrare a tutti ( lotito in primis) di essere grandi giocatori e professionisti. La storia dello psicologo è stata decisiva in questo senso, la lazio ha reagito e reja è riuscito a far unire i giocatori. Vi salverete, ieri ho visto unna grande reazione e questi giocatori hanno anche fatto vedere che se si mettono a giocare come fanno nn c'è Cagliari che tenga, anzi non sono inferiori a nessuno...ciao

francescomisc ha detto...

Finalmente una bella vittoria che vi solleva non poco.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Vittoria di straordinaria importanza, la salvezza potete buttarla solo voi...ciao!