18 mar 2010

Cellino provoca il presidente e la squadra romana...


Non basta il ritiro forzato voluto dal presidente Lotito, non basta il clima di tensione che si respira attorno alla squadra, non basta una classifica domenica dopo domenica sempre più drammatica, adesso anche i nostri avversari fanno di tutto per aumentare la pressione sui giocatori della S.S Lazio. In vista del match contro i biancocelesti, il presidente del Cagliari Cellino, dalle pagine de l'Unione Sarda, lancia questa provocazione:  "Voglio vincere. Se non battiamo la Lazio i giocatori risarciranno il biglietto ai tifosi. Spero di vedere uno stadio pieno, anche perchè le previsioni parlano di una bella giornata di sole. I tifosi hanno solo da divertirsi. Astori e Cossu? Si, loro saranno assenti, ma pagheranno comunque. Anzi, Cossu pagherà doppio viste le due ammonizioni prese contro Genoa e Catania. Vogliamo fare il massimo, vogliamo chiudere in crescendo". Che Tra Lotito e Cellino non scorra buon sangue è risaputo, anche perchè quest'estate il patron biancoceleste aveva provato a soffiare mister Allegri proprio al suo collega però queste dichiarazioni vanno ben oltre qualsiasi astio. Mai infatti un presidente di serie A, alla vigilia di una partita si era lasciato andare a frasi di questo genere. Tocca quindi agli undici giocatori laziali che scenderanno in campo, accogliere queste provocazioni come uno stimolo in più per agguantare tre sperati e fondamentali punti.

7 commenti:

JUVE 90 ha detto...

Non credo che volesse essere una dichiarazione irrispettosa verso la lazio. Sono iniziative che a cagliari fanno da un po' di tempo per attirare il pubblico.

Vincenzo ha detto...

Infatti anche io credo che non ci sia nessuna intenzione irrispettosa. Cellino sta cercando di caricare la squadra. Chi carica i vostri?

In bocca al lupo, Vincenzo.

Bianco Su Nero ha detto...

anche secondo me.. ma attaccarsi all'arbitraggio quando non fai un tiro in porta è roba da interisti.
quindi incassiamo, e fanculo un'altra stagione.

Chainjaw ha detto...

ciao scusa accetti un'affiliazione con: http://crazygoalkeeper.blogspot.com/

marco99 ha detto...

a me cellino mi sta sulle scatole per cui spero che lo purghiate a dovere..
notte!

Francesco - Calciomatto ha detto...

ci sono 2 motivazioni per questa uscita. una è tecnica: il cagliari non fa risultati, la squadra si sente arrivata e ha subito una fisiologica involuzione, la piazza borbotta e il presidente cerca di pungolare un pò l'ambiente.
un'altra è di carattere personale, una questione di rapporti:
Cellino ce l'ha su con Lotito per la questione Allegri e anche per quella legata a Foggia, aggiungi che è amico fraterno di Spinelli (cose che vanno ben aldilà del calcio) e il gioco è fatto...purtroppo Lotito non ha amici nel sistema calcio perchè ci è entrato insultando tutto e tutti con richiami alla moralità che non poteva certo permettersi (calciopoli, consob e recente inchiesta sui cartellini di Zarate e Cruz).

Infine sorrido per questi richiami all'Inter anche quando si parla d'altro, è proprio un'ossessione vero?

4EverInter ha detto...

Anche io non credo che Cellino abbia mancato di rispetto alla Lazio.
Chiaro che poi noi tifosi interpretiamo le parole a modo ns e questa interpretazione ci potrebbe anche stare...ma penso che sia piú per spronare la squadra che non sta avendo buoni risultati in questo periodo e non contro la Lazio