26 feb 2010

Lazio vs Fiorentina. Dentro o Fuori (lo stadio)?




Domani sera la S.S. Lazio 1900, sfiderà i viola (di rabbia) di Prandelli per tre punti salvezza. Dopo la brutta sconfitta di Palermo e la buona prestazione due settimane fa contro il Parma, questa potrebbe trasformarsi nella partita della rinascita o ahimè! della fine. Una Partita difficile contro una squadra in piena corsa Champion's League ma che in campionato fatica già da qualche tempo. Intanto i tifosi biancocelesti sono divisi dalla questione: assistere o non assistere al match contro i toscani. La sensazione è che prevalga nettamente il fronte dei "non si entra". Negli ultimi tempi è aumentato a dismisura il dissenso verso Lotito, se la protesta dovesse riuscire, sarebbe l'ennesimo tentativo dei tifosi per fare sentire la loro voce contro un presidente che continua a restare fermo sulle sue decisioni senza capire il profondo danno che sta arrecando alla squadra e ai tanti, tantissimi biancocelesti. Si sta provando di tutto: Sciopero di 15 minuti con la curva vuota, diverse manifestazioni, sit-in e raccolta firme. Così l'ultima idea della Nord è quella di lasciare lo stadio vuoto proprio nel posticipo decisivo. Credetemi, non fa piacere a nessuno questa drastica scelta forse nemmeno agli ideatori, ma continuare a tacere porterebbe solo la certa serie B, che nessuno vuole. L'unico modo per farsi sentire è stare in silenzio, stadio vuoto per fare capire e sentire la grande sofferenza di chi da ben sei anni sopporta la "prigione lotito". Intanto le ultime notizie da Formello non sono delle migliori: Dubbio Radu e Floccari. Quest’ultimo dovrebbe comunque farcela. Dabo e Foggia non si sono nemmeno allenati. Nell’allenamento del pomeriggio Reja ha continuato le prove di difesa a quattro con Siviglia. A centrocampo, sulla sinistra, ballottaggio Mauri e Hitzlsperger. In avanti dubbio Rocchi-Zarate, con il primo favorito. La Fiorentina è in evidente difficoltà dopo gli acciacchi del match contro il Milan di Felipe e Gilardino. Prandelli rischia di non vedere in campo la formazione titolare. Confusi e arrabbiati delle decisioni arbitrali che hanno compromesso l'Europa, si presenteranno allo stadio Olimpico con l'unico obiettivo di non uscire sconfitti. La Lazio con o senza tifosi, dovrà dimostrare quanta voglia e volontà c'è di restare in serie A.


probabili formazioni:
LAZIO (4-3-1-2): Berni; Lichsteiner, Stendardo, Siviglia, Kolarov; Brocchi, Ledesma, Matuzalem; Mauri; Rocchi, Floccari.

Fiorentina (4-3-2-1): Frey; Comotto, Kroldrup, De Silvestri, Pasqual; Bolatti, C.Zanetti, Montolivo; Marchionni, Jovetic; Gilardino.

6 commenti:

Francesco ha detto...

mi riallaccio anche ai commenti dei post precedenti, penso che i tifosi abbiano il diritto di protestare, sempre, indipendentemente dalla causa o dal problema, che in questo caso mi sembra serio, visto che si tratta del presidente di una squadra e quindi di colui che dovrebbe garantire la "sopravvivenza" e il successo ad una società. Ora nn si può gudicare, come ha fatto anonimo, la "tifosità" di una persona se questa decide di andare o no allo stadio, di appoggiare o no una protesta. Anzi direi che questo coraggio di nn andare allo stadio, di manifestare la propia rabbia contro il sig. Lotito faccia dei laziali veri tifosi. Punto. Forse questa decisione è discutibile, perchè la squadra ha e avrà sempre bisogno di sostegno visto che si sta giocando una salvezza, ma è anche vero che l'unico modo concreto e civile per cercare di mandare un messaggio al presidente è con lo sciopero del tifo, con i sit-in, etc...la lazio nn è e nn può essere di proprietà di una persona sola, è ora che lo capiscano tutti i presidenti cher il calcio senza tifosi è uno sport che nn esiste. Lotito ha sbagliato e continua a abagliare, ma grazie a gente e tifosi veri come voi, come te yashal che da questo blog esprimi sempre con lucida attenzione e profonda analisi ogni malumore, ogni vicenda della tua squadra, qualcosa in futuro cambierà, ne sono certo...ciao

yashal ha detto...

Grazie Francesco e grazie ad Alfredo x il commento precedente ma non facciamo diventare un commentuccio anonimo più importante di quello che è...saluti laziali!

4EverInter ha detto...

È giusto che state contro Lolito...e avete ragione in tutto...ma pensate anche alla squadra che ha bisogno soprattutto di voi ! Una volta salvi avrete tutto il tempo ,modi e mezzi per farvi sentire ,ma una Lazio in B a chi gioverebbe ?

Vincenzo ha detto...

Ciao yashal, io capisco il momento di grande difficoltà e delusione che state provando, ma la squadra ha bisogno di voi, per cui credo sia giusto andare allo stadio per sostenere sempre i vostri ragazzi!

Poi la fiorentina è una squadra scomoda, il quarto posto è gia assegnato per cui questo è un vostro indiretto vantaggio.

Un saluto, Vincenzo.

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Ribadisco la mia totale contrarietà a ogni forma di protesta che può danneggiare la squadra...mi ricorda un pò la storiella del marito che per fare un dispetto alla moglie se lo taglia....-))...ciao!

marco99 ha detto...

Sul discorso della scelta della protesta è questione di sensibiltà e stile, c'è chi ha tirato motorini dagli spalti e chi ha fatto fiaccolate pacifiche.
Stile e classi come vedi differenti.

Sul discorso della fiorentina dovete solo temere l'arbitro visto che i viola stanno piangendo sangue da settimane in attesa di qualche "favore".
Poi per la champions sono distanti anni luce non ci arriverebbero neanche se gli regalassero le prossime tre partite.