22 gen 2010

Calciomercato Lazio: tanti nomi, nessun arrivo.


Tanti sono i nomi che girano intorno al calciomercato biancoceleste, molti sono i giocatori che Ballardini vorrebbe portate a Roma, poche sono le trattative concrete, ahimè!, di Lotito. Un difensore e due centrocampisti. Nelle ultime ore mister Ballardini e Claudio (pseudo presidente) Lotito hanno intensificato i loro incontri per individuare ed eventualmente acquistare i giocatori che possono fare al caso della Lazio. La preferenza del nostro allenatore era quella di Canini del Cagliari ma solo poche ore fa è arrivato il comunicato della società sarda per l'incedibilità di quest'ultimo. Per l'immediato, invece, si fanno i nomi di: Lucchini (Sampdoria), Natali (Fiorentina) e Rinaudo (Napoli). Dei tre quello che ha maggiori possibilità di arrivare a Roma è il doriano Stefano Lucchini. La Lazio pare già averlo bloccato per la prossima stagione (il suo contratto scade a giugno) e quindi la Sampdoria potrebbe essere interessata a trattare una cessione immediata a una cifra ragionevole. Centrocampo: si tratta per l’uruguaiano Eguren. 29 anni, attualmente nel Villarreal ed avrebbe già detto sì alla società laziale. Il problema è convincere il club spagnolo a cederlo in prestito. Perchè come tutti noi sappiamo, Claudio Lotito non compra giocatori. Il Villarreal, infatti, preferirebbe una cessione a titolo definitivo e valuta il giocatore 5 milioni. Per quanto riguarda il discorso cessioni: Julio Cruz vorrebbe già "levare le tende" ma al momento non ha nessuna richiesta concreta. Chi preoccupa di più è il caso Kolarov, Moratti corteggia il terzino biancoceleste. Aleksandar Kolarov vorrebbe fortemente il trasferimento in una grande squadra per fare il definitivo salto di qualità nella sua carriera.
Così come l'ormai ex laziale Ledesma che con buone possibilità passerà in nerazzurro (per fare panchina) a fine Gennaio. Infine, in Lega a Milano si discuterà in mattinata il ricorso di Bonetto - ai margini della rosa - che ha chiesto i danni alla Lazio.

12 commenti:

Vincenzo ha detto...

Bisogna ammettere che al di là del colpo floccari state facendo davvero poco sul mercato mentre dovreste fare piu di altre squadre.

Per quanto riguarda Kolarov e Ledesma, il primo lo accetterei volentieri, ma nn verrà almeno a gennaio, mentre ledesma spero davvero che non lo prenderemo perchè non mi piace come giocatore.

Un saluto, Vincenzo.

JUVE 90 ha detto...

Volevo sapere da voi laziali che ne pensate della scelta, a mio avviso autolesionistica, di Lotito di rifiutare offerte da 15 milioni in estate per Pandev per poi non farlo mai giocare e perderlo a 0 a giugno o a gennaio com'è avvenuto.
Comunque dopo quella che ha fatto l'inter per pandev, agendo da autentici sciacalli, qualsiasi dirigente dovrebbe chiudere definitivamente le porte all'inter. Lotito dovrebbe dire che Kolarov all'inter non ci va nemmeno per tutto il petrolio di moRatto. O meglio: per tutti i soldi di moratto. Visto che l'"ambientalista" petrolio non ne ha, a differenza di come vogliono farci credere i giornalisti che si piazzano davanti alla sede della saras 24 ore su 24, che neanche se da un momento all'altro dovesse apparire la Modonna.

yashal ha detto...

Amico juventino non ci troviamo tanto d'accordo: l'offerta di 15 milioni di euro dello Zenith (purtroppo) era stata rifiutata proprio dal macedone che cn la speranza di svincolarsi a gennaio avrebbe ottenuto le offerte delle altre italiane come poi è avvenuto. Lotito non è certo in grado di competere sul mercato e di gestire i propri talenti ma nel caso di Pandev l'errore è stato quello di non assecondare le richieste di aumento di stipendio per prolungare poi il contratto. Ieri sentivo a skycalcio che molto probabilmente Moratti pagherà Ledesma 9milioni di euro più il prestito di un giocatore nerazzurro questo proprio per riscattare anke il "dono" Pandev. Non mi pare tanto uno sciacallo o no?

saluti laziali

marco99 ha detto...

io credo che il milgior mercato per la Lazio sarebbe stato quello di trattenere i pezzi milgiori.
Certo qualche punto interrogativo nasce spontaneo se tutti e tre dovessero accasarsi alla pinentina..
Dubbi, per carità, sospetti, lo so, ma sarebbe quantomeno "singolare".

marco99 ha detto...

insomma yashal.. 9 milioni per pandev e ledesma non mi pare un offerta molto equa.
Considerando che il grandissimo petroliere queste cifre le elargiva a recoba per non giocare..
:)

JUVE 90 ha detto...

Non lo so, che vi devo dire... Se preferite 9 milioni per Pandev e Ledesma, anzicchè 15 per il solo Pandev (mi sembra fosse interessato anche il Bayern) contenti voi contenti tutti. Tra l'altro mi sembra che Ledesma vada a scadenza solo il 2011, o sbaglio?
Fino all'anno scorso avevo sempre apprezzato Lotito, ma ora mi sembra si stia dando con la zappa sui piedi.
Ciao, peccato per la rivincita di Coppa Italia saltata :)

yashal ha detto...

No ma infatti Pandev è stato cmq un gran bel regalo del nostro amato presidente anche se nella trattativa (ormai conclusa) cediamo Kolarov e Ledesma e quest'ultimo viene valutato qualcosa in più proprio con aggiunta di un giocatore narazzurro per la cessione gratuita di Pandev. Moratti non deve nulla alla Lazio per Pandev xkè il giocatore si è svincolato dalla società..non dimentichiamo questo punto importante! ciao

Francesco ha detto...

Infatti ha ragione yashal, non è che Lotito preferisce vendere Pandev e Ledesma a 9 milioni di Euro...! Questi soldi li offrirebbe in caso Moratti,che è un gentiluomo, per "risarcire" la Lazio simbolicamente per aver preso Pandev a 0. Il grande errore di Lotito è stato quello di non aver ceduto il macedone 2 anni fa, quando molte squadre per poco più di 15 mil. di euro sarebbero state pronte a comprarlo, il vero errore è stato pensare che la Lazio senza Goran e Ledesma sarebbe stata lo stesso competitiva. Quest'estate l'unica offera è arrivata dallo Zenit, Lotito ha detto sì, ma il giocatore no, sapendo che si sarebbe svincolato a 0 comunque a giugno, quindi...Come ha detto yashal Lotito doveva aumentare l'ingaggio a Pandev per evitare tutto questo. stop. Ora la situazione è precipitata e c'è il rischio di poter perdere anche Ledesam a 0, eprciò anche 1 milione di euro andrebbe accettato per l'argentino.

marco99 ha detto...

mena male che è un "gentiluomo" se non lo era non lasciava alla Lazio neanche i sedili delle panchine ;)

a'nigolè ha detto...

Qualcun ci salvi dalla retrocessione...please!

Vincenzo ha detto...

Non penso che Moratti dia 9 miioni solo per Ledesma, piu probabile per il pacchetto Ledesma-Kolarov. Siamo gentiluomini, ma fino a un certo punto eh!

Un saluto, Vincenzo!

JUVE 90 ha detto...

Vincenzo: il tuo ultimo commento non fa altro che confermare ciò che sto dicendo io: lo sciacallaggio va avanti. Spero che tutti se ne rendano conto prima che sia troppo tardi. Tralasciamo il "gentiluomini" che è ridicolo solo leggerlo. Mi sa tanto di quelli che si definiscono "uomini d'onore"