26 nov 2009

Lazio sfida Bologna per agguantare tre punti



La S.S. Lazio 1900, affronterà il Bologna di Colomba, prima del big-match contro la Roma. Saremo in grado di vincere ed agguantare tre punti che mancano ormai dal 30 Agosto?! Si spera proprio di sì. Diretta da Mauro Bergonzi, Lazio-Bologna sarà la sfida che deciderà l'andamento della stagione laziale, questo perchè una vittoria potrebbe proiettarci verso la zona salvezza soprattutto sperando poi in un buon risultato nel derby mentre una nuova sconfitta ci spingerebbe nella definitiva convinzione di dover giocare l'intero campionato contro la retrocessione. Lazio contro Bologna, una partita che riporta alla mente i tanti giocatori ed allenatori che hanno vestito i colori sociali sia dell'una che dell'altra formazione: da Roberto Mancini a Sinisa Mihajlovic, passando per i vari Stefano Chiodi, Cesar Aparecido Rodriguez, Mourad Meghni, Giuseppe Signori e Gaby Mudingayi, tanto per citarne alcuni. Gaby, la gente lo ha amato e lo ama tuttora per il suo carattere, la sua voglia di lottare, la sua tenacia, il suo cuore: intervenuto ai microfoni di Radio Sei, durante la trasmissione Lazio di Sera, il mediano belga non ha nascosto il suo affetto nei confronti dei colori biancocelesti ed un desiderio, quello di poter rigiocare il meraviglioso derby di Roma. Domenica per via della prova tv scatterà la squalifica di 3 turni per Cruz per l'episodio di Napoli-Lazio. L'attaccante della Lazio, così, salterà il derby del 6 dicembre prossimo. Gara a rischio anche per Zarate che giocherà contro i rossoblu in diffida e dovrà stare attento al cartellino. Sinceramente nei panni di mister Ballardini, eviterei di schierare e rischiare di perdere Maurito, nel derby più bello che il calcio possa offrire. Tornando alla partita di domenica contro gli emiliani, ci sono ben quattro indisponibili (Bizzarri-Matuzalem-Perpetuini e Siviglia) e come detto prima lo squalificato Cruz. Sicuramente verrà riproposto Guglielmo Stendardo che se devo essere sincera preferisco a Siviglia non certo per la tecnica che manca ad entrambi ma almeno per velocità e personalità.

probabili formazioni:

LAZIO Muslera,Lichtsteiner,Stendardo,Cribari,Kolarov,Brocchi,Baronio,Mauri,Zarate,Foggia,Rocchi. all.Ballardini

Bologna Viviano,Raggi,Portanova,Britos,Lanna,Valiani,Guana,Mingazzini,Adailton,Zalayeta,Di Vaio.
all. Colomba

6 commenti:

Francesco ha detto...

la lazio deve vincere per forza, un pareggio o peggio ancora una sconfitta avrebbero conseguenze catastrofiche su tutto l'ambiente biancocleste, per di più ad una settimana dal derby. Domenica è la partita verità, quella che farà capire se i giocatori stanno con Ballardini oppure no.

a'nigolè ha detto...

Secondo me finiremo nel baratro della retrocessione.

Magrì Dennis ha detto...

Sulla carta sembra facile,ma è ostica.
Spero comunque, che Lotito non esoneri Ballardini, perchè è uno in gamba ...
Saluti,
www.internotizie.blogspot.com

marco99 ha detto...

Certamente non sarà facile, il bologna viene da una prestazione tragicomica e probabilmente vorrà rialzarsi.
Cmq fate attenzione a Bergonzi, questo signore, contro di noi a napoli da solo è riuscito a vincere dandoci contro dei rigori che nemmneo alla playstation esistevano.
Tenetelo d'occhio.
Leggi questo per capire chi avrete davanti:
http://calciomalato.blogosfere.it/2007/10/serie-a-bergonzi-batte-la-juventus-con-due-rigori-inventati.html

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Partita di fondamentale importanza, ci vorrà però molta calma e pazienza da parte della Lazio, affrontare questa partita con l'ansia del risultato potrebbe essere pericoloso...ciao!

Anonimo ha detto...

meglio perdere
e
levà ballardini