28 giu 2009

Primo passo: sfoltire la rosa.

Matuzalem, ci siamo. Nei prossimi giorni, probabil­mente mercoledì, a Roma si svolgerà un vertice tra i diri­genti del Saragozza e quelli della Lazio per chiudere una telenovela che dura ormai da troppo tempo. L’accordo per il riscatto del brasiliano da parte del club biancoceleste è dietro l’angolo. Il Saragozza ha infat­ti accettato di scalare dalla ci­fra richiesta una somma per il prestito di Carrizo. La Lazio chiede di scendere dai 7 milio­ni voluti dagli spagnoli a 5, il Saragozza non vuole andare sotto i 6,5. Probabile un’intesa a metà strada.
In quanto a Car­rizo nessun problema. Il por­tiere argentino è felice di emi­grare in Spagna, dove spera di raccogliere quelle soddisfazio­ni che l’Italia gli ha negato.
Andranno via in prestito anche il giovane Tuia (Frosinone e Crotone) ed uno tra Mendicino e Kozak. Mentre Makinwa potrebbe fi­nire al Malaga e Scaloni (appe­na rientrato dal Maiorca) è cor­teggiato dall’Estudiantes.
Sembra invece allontanarsi la possibilità di una cessione di De Silvestri. «L’intenzione del­la società ha fatto sapere ie­ri il direttore sportivo Igli Tare è quella di tenere De Silve­stri, mentre il giocatore fino a oggi non si è ancora espresso.


fonte tuttomercatoweb

2 commenti:

marco99 ha detto...

in questo periodo il calcio mercato è sempre in gran fermento!
ciao!!

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Ti segnalo che qui a Genova danno De Silvestri molto vicino all'altra squadra cittadina...a mio parere perdere un talento simile sarebbe un'enorme sciocchezza...ciao!