07 apr 2009

La SfIdA InFiNiTa..














LAZIO vs Roma
Eccoci giunti all'evento più atteso dal calcio romano: il derby capitolino. Il 16 novembre 2008 (andata) finì 1-0 per i giallorossi. Una partita dal discreto divertimento che grazie ad un goal di Julio Baptista, regalò i 3 punti e la festa ai romanisti. Un match difficile contro una Lazio che era in piena zona Champion's League. Molto diversa è la sfida che si presenta al popolo biancoceleste, sabato 11 aprile: gli aquilotti sono in piena crisi risultati, tanto che Delio Rossi ha consigliato al presidente Lotito di bloccare gli stipendi (non certo elevati) della rosa laziale. Veniamo da ben 3 sconfitte consecutive, contro squadre non certo da alta classifica, dunque sarà una partita molto difficile sia dal punto di vista psicologico e sia da quello pratico (in campo). Sappiamo bene che il derby è un match a parte, al di fuori del campionato, dove tutto può succedere, i bookmakers puntano ovviamente sulla vittoria della Roma che ha ben altri obiettivi rispetto ai nostri. La Roma infatti si presenta con una squadra agguerrita e combattiva perchè una vittoria vorrebbe dire restare agganciati alle speranze di Champion's, tentando un avvicinamento alle lanciatissime Fiorentina e Genoa. Ci sarà per la Roma, Francesco Totti mentre restano in dubbio Juan e Vucinic, capitolo a parte per Aquilani, ancora alle prese con i dolori alla caviglia, allarme rientrato per Menez, solo una forte distorsione. Per quanto riguarda la panchina biancoceleste: la squadra è tutta in ritiro a Norcia proprio in vista del derby, da verificare le condizioni di Brocchi, che ha saltato la sfida di Siena. Stagione terminata per Simone Inzaghi, dovrà operarsi per una lussazione alla spalla. Formazione praticamente fatta con un solo dubbio: per le due fasce di centrocampo sono infatti in lizza tre giocatori: Foggia, Mauri e Meghni. Una partita molto importante per entrambe le squadre, anche se con obiettivi diversi, vorranno vincere soprattutto per i loro tifosi, per la gloria, per diventare anche solo per una giornata, i protagonisti indiscussi del calcio italiano. Cuore,Orgoglio e Anima..questo è quello che chiedo alla mia amata Lazio, una vittoria da dedicare a tutta la Nord, che sarà lì a gridare a squarcia gola: "NON MOLLARE MAI".
Probabili formazioni:

LAZIO: Muslera-Lichtsteiner-Siviglia-Cribari-Kolarov-Matuzalem-Ledesma-Foggia-Mauri-Rocchi-Zarate. all- Rossi

Roma: Doni-Motta-Mexes-Panucci-Riise-Pizzarro-De Rossi-Perrotta-Taddei-Vucinic-Totti. all- Spalletti

5 commenti:

niky ha detto...

Grande video sorellina...forza laziooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo.

Francesco ha detto...

Eh già, proprio una sfida infinita, ma nonostante si ripeta almeno 2 volte ogni anno, rimane una partita dal fascino unico, come si evince dal video che hai fatto. Ripeto il mio ultimo commento: questa Lazio, se gioca con motivazione e carattere, può battare chiunque...ciao

Matrix ha detto...

...che spettacolo...vederli rosicare così.
Buona pasqua

Juan y Fer ha detto...

Hello,
grande vitoria all Olimpico.
saluti,
http://saqueneutral.blogspot.com/
(a blog about sport in English and Español)

idrayang ha detto...

Great LAzio last night
i was watching the game with all my friend
as indonesian LAziale i proud wit the winning with poker of goal

Forza Laziale
visit my blog
Indielaziale.blogspot.com

Non Mollare Mai