09 nov 2008

Lazio 3 Siena 0

Evvaiii...Grande Zarate, grande doppietta di Tommaso Rocchi, grande L A Z I O. Una vittoria fondamentale sia per il morale che sale e sale, sia per la classifica che conferma il buon momento dei biancocelesti, ora secondi a 22 punti. Nel primo tempo, il club capitolino sembra confermare il modulo un pò fiacco, nemmeno un tiro importa e un Siena pericoloso in almeno tre occasioni, al 10' Strepitoso Carrizo! Cross di Zuniga dalla destra, tiro al volo di Ghezzal deviato in corner dal portiere con un gran tuffo. 11' Maccarone si divora un gol. Dal corner si trova da solo in area e colpisce di testa a lato. Pasquale Foggia si conferma il leader della squadra che viene trascinata sin dal primo minuto dalle sue incursioni in area e dalle ghiotte punizioni che riesce a procurarsi. I bianconeri si chiudono nel secondo tempo e la Lazio dall'inizio della ripresa schiera Tommaso Rocchi. Parte fortissima al 53' aumenta la spinta e toscani che faticano a uscire dalla metà campo. Al 58' c'è il primo goal laziale: Mauro Zarate batte una punizione perfetta dai 22 metri che finisce all'incrocio. Lazio 1 Siena 0. Zarate sembra immedesimarsi nell'uomo delle punizioni (Alex Del Piero) identico il goal dei due fuoriclasse in questa 11 giornata di campionato. Giampaolo inizia una serie di sostituzioni ma il risultato è una Lazio ancora più agguerrita ed un Siena sempre più chiuso nella propria metà campo. Da sottolineare l'ovazione all' 83' per la sostituzione di Foggia. Qualche minuto dopo il capitano segna il 2 a 0 che mette ko i toscani. Cross di Zarate dalla destra e Rocchi di piatto supera Curci. C'è tempo ancora per una doppietta di Rocchi che nell'ultimo minuto di recupero insacca con un goal facile, facile, l'ormai rassegnato Curci. Lazio 3 Siena niente e adesso è derby all'Olimpico di Roma.

11 commenti:

marco99 ha detto...

Hai ragione Alex è da nazionale e credo proprio che Lippi lo convocherà per le partite che contano.
Intanto complimenti per questa ennesima vittoria!! il siena è bestia dura da piegare per chiunque, siete stati bravi.
E poi avete trovato un fortissimo giocatore; Zarate.
Un saluto alla PRIMA squadra della capitale! :)

kiara ha detto...

Bella vittoria,all'inizio stavate soffrendo un pò,ma poi Zarate con un colpo alla Del Piero,ha segnato.Il resto tanti gol.

trs92 ha detto...

complimenti!

Entius ha detto...

Se non ricordo male io te l'avevo detto.
Qualche settimana fa ti lamentavi dei risultati negativi della Lazio e io ti dissi che era solo un momento negativo e che si sarebbe presto ripresa.
Hai visto avevo ragione !!!

Entius ha detto...

Per curiosità sono andato a cercare quando te lo dissi.
E' il primo commento di Lazio-Napoli.
A presto !!!

www.calciorum.blogspot.com

zebrabianconera10 ha detto...

Del Piero calcia punizioni da favola.
Ma anche quel Zarate non scherza mica... :-)
Complimenti per la tua Lazio!
Baci

francescomisc ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
francescomisc ha detto...

In altre occasione sempre in questo blog, ho detto che lotito piano piano stava costruendo una squadra interessante. Eccola!!!!

ciao e complimenti

www.interclubacquaviva.blogspot.com

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

Quando si hanno giocatori del calibro di Zarate anche una partita sofferta può trasformarsi in un tripudio...però avete sofferto troppo nel primo tempo, una squadra più cinica del Siena avrebbe potuto castigarvi...ciao!

Anonimo ha detto...

Per bacco! che novità questa Lazio

Francesco ha detto...

Allucinante il goal di Zarate...meno male, questo lo farà arrivare carico al punto giusto per il derby...