29 ott 2008

A Verona per ritrovare la vittoria


La S.S. Lazio, si prepara per il match contro il Chievo, con la speranza di portare a casa i 3 punti che ci permetterebbero di restare in zona Champion's League. Non sarà facile perchè i gialloblu arrivano da una sconfitta fuori casa e da una stagione iniziata non troppo bene. In campo il mister Delio Rossi non potrà schierare nè Mauri nè Pasquale Foggia mentre potrebbe rientrare dal primo minuto Tommaso Rocchi. Per i padroni di casa, invece, potrebbe tornare l'albanese Bogdani.
Probabili formazioni:
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Mandelli, Yepes, Mantovani; Pinzi, Italiano, Bentivoglio; Marcolini; Pellissier, Esposito. All. Iachini

A disposizione: Squizzi, Scardina, Cesar, Patrascu, Luciano, Iunco, Bogdani

Indisponibili: Langella

Lazio (4-4-2) Carrizo; De Silvestri, Siviglia, Rozenhal, Kolarov; Manfredini, Dabo, Ledesma, Brocchi; Pandev, Zarate. All. Rossi

A disposizione: Muslera, Diakitè, Radu, Lichtsteiner, Matuzalem, Inzaghi, Rocchi

Indisponibili: Cribari, Del Nero, Firmani, Meghni

Squalificati: Foggia, Mauri

1 commento:

marco99 ha detto...

Hai ragione in pieno.
Un buon dirigente e un buon presidente devono pianificare in anticipo, devono intervenire sul mercato anche quando le cose vanno bene prorpio per farle continuare ad andare cosi.
Rimanere fermi e aspettare una crisi per muoversi non è solo tardivo, ma spesso è inutile.
ciao..