28 feb 2008

Goal di Rolando e 1-0 Lazio..

Non certo una bella partita quella vista ieri sera allo stadio Olimpico di Roma. Delio Rossi fa il turnover e qualcosina sembra cambiare. In campo dal primo minuto l'inedito duo Pandev/Bianchi davanti ad un ritrovato Meghni. Ulivieri, da parte sua, schiera una squadra molto coperta e pronta a sfruttare il contropiede con il solo Makinwa, ex fischiato a piu' riprese, a cercare di allungare la squadra e con Vigiani ed Halfredsson subito dietro in appoggio. Sarà proprio l'ex Stefen Makinwa a mettere in difficoltà il nostro Sebastastiano Siviglia sempre in copertura, mentre per i biancocelesti e' Dabo a cercare la via della rete dalla distanza. La gara sembra in stallo: la Lazio occupa la meta' campo della formazione amaranto, la Reggina si difende con ordine, magari ricorrendo qualche volta al fallo su Pandev che cerca di ripartire in contropiede. I fischi della nord cominciano a farsi sentire, forse presi dallo sconforto di un primo tempo che si sta per concludere con la solita apatia di squadra, ma al 45' Aronica spinge in area Pandev inducendo Saccani, imbeccati dall'assistente, ad assegnare il penalty. Il rigorista designato Ledesma nulla puo' contro la voglia di Rolando Bianchi di segnare la prima rete dopo il suo ritorno in Italia e cosi' l'ex reggino si incarica di calciare e batte Campagnolo firmando l'1-0 laziale. La Reggina nella ripresa ha cercato di impattare e ci e' andata vicina ma senza riuscirci mentre nel finale la Lazio avrebbe potuto anche raddoppiare grazie ai contropiedi della coppia Goran/Tommaso. Quella di ieri sera è una Lazio ancora troppo statica, non è veloce ma soprattutto sembra non riuscire a "sconfiggere" la stanchezza accumulata in Champions league.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

embè grande lazio

niky ha detto...

Buona prestazione della lazio. Nel primo tempo si vede una lazio spenta fino al rigore conquistato dal solito pandev. Goal di Rolando e la squadra vince di una misura. Reggina arrembante ma mai concreta.

ciao niky

kiara ha detto...

Buona partita della Lazio,se Rolando Bianchi ritorna quello di prima vi darà grandi risultati